Filocolo/Libro quarto/60

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro quarto - Capitolo 60

../59 ../61 IncludiIntestazione 17 settembre 2008 75% letteratura

Libro quarto - 59 Libro quarto - 61

- Bella donna - disse la reina, - noi crediamo che molto più diletto pensando si prenda che riguardando, però che, pensando alla cosa amata graziosamente, gli spiriti sensitivi tutti allora sentono mirabile festa, e quasi i loro accesi disii in quel pensiero con diletto contentano; ma nel riguardare, ciò non avviene, però che solo il visuale spirito sente bene, e gli altri accende di tanto disio che sostenere nol possono, e rimangono vinti: e esso talora tanta parte prende del suo piacere, che a forza gli conviene indietro tirarsi, rimanendo vile e vinto. Dunque più diletto terremo il pensare -.