Filocolo/Libro terzo/74

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro terzo - Capitolo 74

../73 ../75 IncludiIntestazione 17 settembre 2008 75% letteratura

Libro terzo - 73 Libro terzo - 75

Sentì Ferramonte, duca di Montoro, di presente lo ’nganno fatto a Florio, e la partenza che fare dovea de’ suoi regni; onde egli chiamato Fineo, valoroso giovane e suo nipote, la signoria di Montoro infino alla sua tornata gli assegnò, e sanza niuno dimoro a Marmorina se ne venne a Florio. Il quale, lui e’ compagni trovati, narrata la cagione della sua venuta, pregò Florio che in compagnia gli piacesse di riceverlo in tale affare. Il quale Florio ringraziò assai, e lui per compagno benignamente ricolse, pregandolo ch’egli s’apprestasse per venire il seguente giorno.