Fiore/CCVIII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
CCVIII

../CCVII ../CCIX IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75%

CCVII CCIX

 
Lo Schifo e Franchez[z]a

 La lancia a pez[z]i a pez[z]i à dispez[z]ata,
E po’ avisa un colpo ismisurato,
Sì che tutto lo scudo à squartellato:
Franchez[z]a sì è in terra rovesciata.4

 E que’ de’ colpi fa gran dimenata,
E la bella merzé gli à domandato,
Sì c[h]’a Pietà ne prese gran peccato:
Verso il villan sì·ss’è adiriz[z]ata;8

 E con uno spunton lo gì pungendo,
E di lagrime tuttora il bagnava,
Sì che ’l villan si venïa rendendo,11

 C[h]’aviso gli era ched egli afogava.
Allor Vergogna vi venne cor[r]endo
Perché lo Schifo "Socorso!" gridava.14