Fiore/CCIX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
CCIX

../CCVIII ../CCX IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75%

CCVIII CCX

 
[...............................]

 Vergogna sì venne contra Pietate,
E molto fortemente la minaccia;
E quella, che dottava sua minaccia,
Sì s’aparec[c]hia a mostrar sua bontate,4

 Ché ben conosce sua diversitate.
Vergogna a una spada la man caccia,
Sì disse: "I’ vo’ ben che ciaschedun saccia
Ched i’ te pagherò di tue der[r]ate".8

 Allora alza la spada a·llei fedire;
Ma Diletto sì venne a·llei atare,
E di suo scudo la sep[p]e coprire;11

 E poi si torna per lei vendicare:
Ma Vergogna sapea sì lo schermire
Che que’ no·lla potëa magagnare.14