Frammenti (Esiodo)/Le grandi Eoe

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Le grandi Eoe

../Catalogo delle donne ../Le nozze di Ceico IncludiIntestazione 29 aprile 2015 100% Da definire

Esiodo - Frammenti (Antichità)
Traduzione dal greco di Ettore Romagnoli (1929)
Le grandi Eoe
Catalogo delle donne Le nozze di Ceico

[p. 128 modifica]



LE GRANDI EOE


Poiché secondo l’autorevole testimonianza dello scoliaste ad Apollonio Rodio le Eòe e le Grandi eòe spesso si contraddicevano, bisogna concludere che fossero due opere distinte. Ma dai pochi frammenti sembra si possa concludere con sicurezza quasi assoluta che fossero proprio due branche d’un medesimo ramo.


(138)
alcmena parla ad ercole


O figlio, valoroso fra tutti, fra tutti infelice
te generò Giove padre.


tera madre di cherone da cui ebbero nome i cheronei

(142)


E Fílade sposò la figlia del chiaro Iolao,
Lipèfila: d’aspetto, sembrava una Diva d’Olimpo.
Il figlio lppòta a lui costei nella casa die’ a luce,
e la vezzosa Tera, che un raggio sembrava di luna.
E Tera, fra le braccia d’Apollo caduta in amore,
la forza a luce die’ di Cherone, signor di cavalli.

[p. 129 modifica]

mechioniche madre d’eufemo (143)


O come Mechioníche, sottile pensiero, in Uría
diede alla luce Eufèmo al Nume che scuote la terra,
ché mista fu con lui nella gioia dell’aurea Afrodite.


l’adultero punito (144)


Iëtto uccise poi d’Arisbante il figlio diletto,
Mòliro, nella sua casa, perché gli sedusse la sposa;
e d’Argo abbandonata la casa e i cavalli, partiva
e si recò presso il Minio Orcomeno; e ospizio costui
gli die’, com’era giusto, gli die’ dei suoi beni una parte.