Gazzetta Musicale di Milano, 1842/Suppl. al N. 1/Lettere diverse pervenute all'Ufficio della Gazzetta Musicale

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Matinée musicale par Donizetti

../Notizie teatrali IncludiIntestazione 9 febbraio 2022 75% Da definire

Suppl. al N. 1 - Lettere diverse pervenute all'Ufficio della Gazzetta Musicale
Suppl. al N. 1 - Matinée musicale par Donizetti Suppl. al N. 1 - Notizie teatrali
[p. s1 modifica]

VARIETÀ.

Lettere diverse pervenute all’Ufficio della Gazzetta Musicale.


— 1. Mi associerò alla vostra Gazzetta Musicale se rinunzierete al tuono severo e alla rigida critica che, dal saggio che ne date nel primo vostro foglio, sembra vogliate adottare forse per rendervi singolare tra gli altri giornali nostri che parlano di musica e di teatri alla il buona e senza pretese.

— 2. Mi sottoscriverò volontieri alla Gazzetta Musicale che avete cominciato a dar fuori se promettete di tener duro nel proposito fatto di dire senza complimenti la verità e mettere allo scoperto i molti guai delle arti teatrali italiane. Sarà questo il miglior modo di rendere utile il vostro giornale, e non farlo servire a solo frivolo passatempo.

— 3. Ricuso l’associazione al vostro foglio per la sola ragione che non volete occuparvi di notizie teatrali. Io le amo alla follia le notizie teatrali, e non so concepire come si abbia il coraggio di intraprendere la pubblicazione di un foglio rinunziando a questa importantissima materia. Notate inoltre che non farete associati nella classe de’ virtuosi, i quali si sottoscrivono ai giornali quando sono certi di esser lodati da essi per la più piccola loro comparsa.

— 4. Mi associerò non ad una sola ma a due copie del vostro Giornale, se saprete perseverare nella massima che sembra abbiate adottata di non occuparvi niente affatto di notizie teatrali. Anzi quanto prima vi manderò un articolo nel quale vi spiegherò in che modo e sotto quali ispirazioni vengono per consueto compilate queste notizie dai così detti corrispondenti de’ giornali, e avrete argomento di persuadervi d’aver fatto molto bene a lavarvene le mani.

Accetteremo volontieri l’articolo e se sarà dettato con urbanità e moderazione lo daremo senz’altro ai lettori del nostro foglio.