Il cavallarizzo/Libro 1/Capitolo 44

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Capitolo 43 Capitolo 45


[p. 54r modifica]

Cap. 44. Del governo de' cavalli dipoi la farraina.


Deve il cavallo prima che ritorni alla sua stalla, dipoi che sarà adherbato; lavarsi, & insaponarsi molto bene, & asciutto, coperto di tela posto alla sua posta ordinaria; & ivi dev’essere accarezzato col suo mangiare nettissimo, & odorifero, tanto di buon fieno vecchio, come di paglia, & orzo. Io non laudo quelli, che gli danno dipoi la farraina & herba altra fonte di [p. 54v modifica]verde; come sarebbe à dire ristoppia, ò altro, perche non accade, essendo il cavallo già ingrassato à bastanza, & havendo all’herba pigliato anco humidità assai, & per altro rispetto ancora. Ma laudo ben quelli che li metteno al suo buon fieno vecchio, alla paglia d’orzo, se sene trova, over à quella di grano, & al suo orzo ordinario copioso & buono. Si deveno strigliare & governare nel resto come di sopra fu detto. Devensi ferrare di nuovo; ma come ve lo dirò hor hora. Devensi finalmente per quattro, ò sei mattine non affaticare, ma passeggiare, & dipoi assuefarsi pian piano, all’esercitio ordinario.