La Cicceide legittima/I/CCCXII

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

CCCXII ../CCCXI ../CCCXIII IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

I - CCCXI I - CCCXIII
[p. 158 modifica]

La Statua.

cccxii.

PErchè resti D. Ciccio infra i viventi,
     Benchè sia già di vita orbato, e casso,
     Pensan di fargli fare i suoi Parenti
     4Il ritratto scolpito in un gran masso:
Io però, che vorrei da l’eccedenti
     Spese ritrargli, ho lor proposto un sasso
     Di quei, che rotolon traggono al basso
     8Da le Montagne i rapidi Torrenti.
E ben cred’io, che tal proposizione
     Non potrà, se non essere approvata
     11Da chi n’ode il motivo, e la ragione;
Poichè così, senz’altra operazione
     Di Mastro quei, c’han la figura ovata,
     14Portano in se la forma d’un C ....