La Cicceide legittima/I/CCXXX

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

CCXXX ../CCXXIX ../CCXXXI IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

I - CCXXIX I - CCXXXI
[p. 117 modifica]

Il Problema.
Al Sig. Dottor N. Accademico Sperimentale.

ccxxx.

GIà che cotesta celebre Adunanza
     Con la bell’arte sua sperimentale
     E’ cresciuta di grido a guisa tale,
     4Che quel d’ogni altra in paragone avanza,
Tu, senza uscir da la sua propria usanza,
     Ch’è d’indagare il come, il quando, e ’l quale
     D’ogni qualunque corpo naturale
     8Per tor le cataratte a l’ignoranza;
Un dubbio a lei per cortesia proponi,
     E fa, che resti enucleato, e spiccio
     11A forza d’argomenti, e di raggioni.
Sia questo il problematico capriccio
     S’è D. Ciccio il ritratto de’ C....
     14O i C.... il ritratto di D. Ciccio.