La Cicceide legittima/II/VI

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

VI ../V ../VII IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

II - V II - VII
[p. 172 modifica]

La Malinconia di D. Ciccio.

vi.

D. Ciccio non è più gajo, qual pria,
     Ma con fronte dimessa, e ciglio oscuro,
     Ei pare appunto la Malinconia
     4Intagliata per man d’Alberto Duro:
Quindi vedendol senza compagnia
     Muovere il passo lento, e mal sicuro,
     Un qualche professor d’Astronomia
     8Il crederebbe certo il pigro Arturo.
Ma quel riso gentil che prima, e poi
     Vezzeggiando in sul labro di costui
     11Lo fea cotanto amabile fra noi,
E’ già passato ne le bocche altrui,
     Mentre in vedendo gli andamenti suoi,
     14Tutti oggidì si ridono di lui.