La Cicceide legittima/II/XI

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

XI ../X ../XII IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

II - X II - XII
[p. 174 modifica]

"Nel medesimo Soggetto.

xi.

ESolo il dir, che prima
     Del freddo, ch’è venuto
     Voi avreste dovuto
     4Provedervi di legna,
     Così gagliardamente oggi v’impegna
     D. Ciccio, a cacciar mano
     Contro un nobil Collega, e Paesano ?
     8Vi giuro in verità,
     Che tutta la Città
     Per così ridicola sfavata
     E’ rimasa di voi maravigliata:
     12E veramente è da stupir non poco,
     Che s’accenda così chi non ha foco.