La Cicceide legittima/II/XLI

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

XLI ../XL ../XLII IncludiIntestazione 16 agosto 2012 100% da definire

II - XL II - XLII
[p. 192 modifica]

Per il maritaggio di D. Ciccio.
Al Sig. Antonio Pinti.

xli.

ANtonio, al fin D. Ciccio
     Spinto da la focosa
     Furia libidinosa
     4Del suo carnal capriccio,
     S’è trovata, una Sposa
     Così leggiadra, e bella,
     Che con nome di Sole ogn’or l’appella:
     8E non crediate già,
     Che mosso dall’affetto
     Più che da verità, così la dica,
     Perchè, non men del Sole, è con effetto
     12Aurea di faccia, e di natali antica.