La Cortigiana (1525)/Atto quinto/Scena quarta

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Atto quinto
Scena quarta

../../Atto quinto/Scena terza ../../Atto quinto/Scena quinta IncludiIntestazione 2 giugno 2008 75% Teatro

Atto quinto - Scena terza Atto quinto - Scena quinta

Biasina fantesca, Maestro Andrea e Messer Maco.

Biasina
Chi è?
Messer Maco
Sono io, sono, che voglio entrare su e dormire con la Signora!
Biasina
L’è accompagnata.
Messer Maco
Cacciàtelo fora, altramente, porca vacca...!
Biasina
Voi dovete essere qualche villano, ché coteste parole non son da gintilomo.
Maestro Andrea
Apri, Biasina, ché messere non se corruccia.
Biasina
De le tue, becconaccio; io tiro la corda. Entrate!
Messer Maco
Ve’ ch’apristi ancora, Marfisaccia di merda!