Le lapidi di Sesto San Giovanni/25

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../24

../26 IncludiIntestazione 12 aprile 2018 50% Storia

24 26

Via Clerici - Campo Volo - Bresso

Lapide di Via Clerici

Trascrizione

NOME COGNOME DEI CADUTI
AFFINCHé I LAVORATORI
RICORDINO A QVALE PRESSO
SI CONQUISTA LA LIBERTà DEI POPOLI
BREDA SEZIONE V 8-9-1943 25-4-1945


Biografia

BALDI Carlo

Nato il 7/5/1906 a Pieve San Giacomo (CR). Residente a Milano, in viale Forlanini 23. Lavorava come lattoniere alla Breda V sezione Aeronautica. Arrestato il 12/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944, Matr. 58684. Trasferito a Gusen in data non nota. Qui deceduto il 5/11/1944.

BERSANI (BERSAN) Luigi Sante

Nato il 16.3.1914 a Ronco d’Adige (VR). Residente a Monza, in via Oriani 6. Lavorava alla Breda V sezione Aeronautica come aggiustatore. Arrestato il 5/1/1944 nel Bar Prealpi di Sesto San Giovanni, con G. Marchetti, A. Paleari e M. Rizzardi mentre si passavano armi. Carcere di Monza. Carcere di San Vittore. Trasferito il 27/4/1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22/7/1944 a Bolzano campo. Partito il 4/8/1944 e giunto il 7/8/1944 a Mauthausen Matr. 82279. Trasferito il 13/8/1944 a Gusen. Trasferito il 6/3/1945 di nuovo a Mauthausen. Qui deceduto il 20/3/1945 a Mauthausen. Il fratello Giovanni, appartenente alla 125° Diomede, è stato fucilato ad Aicurzio (MI) il 26/7/1944.

BECCARI Loris

Nato a Mesola (FE) il 26/5/1911. Residente a Milano, in via Magistretti 5. Lavorava alla Breda V sezione aeronautica come lattoniere. Arrestato in casa di notte il 12/3/1944. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 58699. Trasferito a Gusen, probabilmente il 24/3/1944. Qui deceduto il 27/4/1944. Esiste la testimonianza di due testimoni del passaggio del treno dei deportati da Casarsa (UD) del 18/3/1944.

BONFANTI Domenico

Nato a Pessano (MI) il 31/7/1900. Residente a Monza, in via San Martino 3. Lavorava alla Breda V sezione aeronautica come aggiustatore. Arrestato con modalità non note nel luglio 1944. Carcere San Vittore. Inviato al lager di Bolzano il 7/9/1944. Poi a Dachau, Matr. 113159 il 9/10/1944. Quindi a Überlingen (Dachau) il 28/10/1944. Qui deceduto il 17/2/1945. I resti riposano a Birnau sul lago di Costanza, assieme ad altri 39 deportati, cremati nella città.

BRACESCO Enrico (Umberto)

Nato a Monza (Mi) il 10/4/1910, ivi residente in via Dante 45. Lavorava alla Breda V sezione aeronautica come caposquadra attrezzeria. Iscritto al PCdI dal 1935. Processato il 26/6/1943 per gli sciopero del 29/3/43 e condannato ad un anno con condizionale per "abbandono del servizio". Ha avuto una gamba amputata nel Novembre 1943 a seguito del ribaltamento del motocarro da lui condotto col quale aveva appena consegnato armi ai partigiani. Arrestato il 13/3/1944 in strada. Carcere di Monza. Carcere di San Vittore. Fossoli campo il 27/4/1944. Bolzano campo il 22/7/1944. Partito il 4/8/1944 e giunto il 7/8/1944 a Mauthausen, Matr. 82293. Deceduto nell’agosto 1944 ad Hartheim (Mauthausen).

CAPPELLINI (CAPELLINI) Francesco

Nato a Settala (Mi) il 30/12/1904. Residente a Sesto S. Giovanni, in via Monte San Michele 37. Lavorava alla Breda V sezione aeronautica come verniciatore. Arrestato in casa di notte il 14/3/1944. Caserma San Fedele di Milano. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944, Matr. 58768. Deceduto ad Hartheim (Mauthausen) il 21/9/1944.

CARDESI Renato

Nato a Firenze il 27.7.1909. Residente a Sesto S. Giovanni, in via Monte San Michele 163. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come verniciatore. Arrestato in casa di notte il 14-3-1944. Caserma di S. Fedele a Milano. Carcere di San Vittore. Casrema Umberto I di Bergamo. Partito il 17-3-1944 e giunto il 20-3-1944 a Mauthausen (Matr.58771). Deceduto ad Hartheim il 5-8-1944. Lettera dell’Aussenkomando di Milano del 12.9.44, in cui si comunica ai familiari che Cardesi, che è stato destinato a un centro di lavoro in Germania, è deceduto a seguito bombardamento terroristico anglo – americano il 5 agosto 1944. Ricordo dell’ex deportato G.D.Panizza di Cardesi R. e della famiglia Mantovani di Sesto S. Giovanni di cui una sorella di Validio, fucilato il 31.7.1944 al campo Giuriati di Milano assieme al padre Rottilio, Teresa, deceduta nel 1947, era moglie dello stesso Cardesi.

CARRERI Oronte

Nato a Sermide (MN) il 25-12-1897. Residente a Milano, in via Galieno 18. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come elettricista. Arrestato in casa di notte il 12-3-1944. Caserma di S. Fedele a Milano. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17-3-1944 e giunto a Mauthausen il 20-3-1944 (Matr.58777). Trasferito a Gusen il 24-3-1944. Trasferito a Wien Schwechat (Mauth.) il 16-4-1944. Trasferito, in data non nota, a Linz III (Mauth.). Qui deceduto il 18-4-1945

CASTOLDI Achille

Nato a Monza il 28.5.1914. Residente a Monza in via Zucchi 12. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come tranciatore. Arrestato il 14.3.1944 a casa, di giorno. Carcere di Monza – carcere san Vittore – Caserma Umberto I. Partito il 17.3.1944 e giunto il 20.3.1944 a Mauthausen (Matr. 58785). Trasferito il 24.3.1944 a Gusen (M). Qui deceduto il 22.4.1945.

CASATI Giuseppe

Nato a Monza il 13.7.1912 e residente a Monza in via Sempione 38. Lavorava alla Breda V Sez. come aggiustatore. Arrestato il 12.3.1944 a casa, di notte. Carcere San Vittore – Caserma Umberto I. Partito il 17.3.1944 e giunto il 20.3.1944 a Mauthausen (Matr. 58780). Trasferito a Gusen (M) in data non nota, di nuovo a Mauthausen il 14.4.1945, poi a Linz III (M) in data non nota. Di nuovo a Mauthausen il 31.11.1944 e infine a Steyr Münicholz (M) il 9.12.1944. Qui deceduto il 25.1.1945.

CHIESI Giulio (o Ginesio)

Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come apprendista tracciatore. Deceduto il 15.5.1944 durante incursione aerea.

COLOMBO Gerolamo

Nato il 21.9.1912 a Monza (MI). Residente a Sesto San Giovanni, in via Oslavia 20. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come verniciatore. Arrestato il 14.3.1944 in casa di notte. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17.3.1944 e giunto il 20.3.1944 a Mauthausen (Matr.58806). Trasferito il 18.11.1944 a Gusen. Qui deceduto il 21.1.1945.

DE CANDIA Pantaleone

Giunse a Sesto san Giovanni nel 1925 dalla Puglia. Licenziato dalla Falck, con difficoltà era stato assunto dalla Breda (i licenziati dalle altre aziende avevano un “ marchio” addosso), mentre la moglie aveva aperto un negozio di merceria. Nel 1936 De Candia incontra Luciano Migliorini, diventano amici e condividono la lotta e la stessa sorte.

DENTELLA Egidio

Nato a Aviatico (BG) il 23-8-1907, ivi residente in via Dosso 30. A Aviatico faceva il pittore che restaurava dipinti nelle chiese della bergamasca. Finisce poi a lavorare, per sostenere la famiglia, alla Breda V Sez. Aeronautica come verniciatore. La famiglia rimane ad Aviatico e lui dimora presso il dormitorio per lavoratori della Breda, in via Milanese, dietro il campo sportivo della Pro Sesto. Arrestato il 5-3-1944 nella Direzione Generale della fabbrica di via Bordoni a Milano, durante il servizio di pompiere. Caserma di S. Fedele a Milano. Carcere di S. Vittore (da cui riesce a far pervenire due biglietti clandestini). Fossoli campo il 27-4-1944. Partito il 4-8-1944 e giunto a Mauthausen il 7-8-1944 (Matr.82342) Trasferito a Gusen (Mauthausen) il 13-8-1944. Deceduto il 10-3-1945 nel Revier di Mauthausen.

DIOTTI Ettore

Nato il 22.4.1908 a cesano Maderno (MI). Residente a Cesano Maderno, in via Manzoni 20. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come manovale. Arrestato nel marzo 1944 in circostanze non note. Carcere San Vittore – Caserma Umberto I Bergamo. Partito il 5.4.1944 e giunto l’8.4.1944 a Mauthausen (Matr. 61623). Trasferito a Gusen (M) in data non nota. Di nuovo a Mauthausen il 15.3.1945. Qui deceduto il 3.4.1945.

FRANGINI Giulio

Nato il 20-5-1896 a Monza (MI). Ivi residente, in via Berchet 5. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come manovale. Arrestato il 12-3-1944, in casa di notte. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17-3-1944 e giunto a Mauthausen il 20-3-1944 (Matr. 58870). Trasferito a Gusen, in data non nota. Qui deceduto il 24-2-1945.

GENERALI LISIMACO

Nato il 16.2.1888 a Pistoia. Residente a Sesto San Giovanni in via Bergomi, 8. Lavorava come capo delle guardie alla Breda V Sez. Aeronautica. La moglie, Milanesi Maria, è stata processata il 5 maggio 1927 a Savona, assieme a Turati Filippo, Pertini Alessandro, Rosselli Carlo, Parri Ferruccio e altri sette antifascisti. Non si è proceduto contro di Lei perché non risultavano sufficienti prove della sua colpevolezza. Il documento della requisitoria definitiva del procedimento in data 5 maggio 1927 in Savona è custodito in Aned di Sesto S. Giovanni. Arrestato il 7.3.1944 in fabbrica. Carcere di S. Vittore, dove è stato torturato. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22.7.1944 a Bolzano campo. Partito il 4.8.1944 e giunto il 7.8.1944 a Mauthausen. Matr.82369. Trasferito il 24.10.1944 a Gusen. Deceduto il 7.1.1945.

LACERRA Felice

Nato il 22.8.1927 a Sesto S. Giovanni e ivi residente in via Rovani 297. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come apprendista. Arrestato l’11.2.1944 in fabbrica in seguito all’attentato alla Casa del Fascio di Sesto S. Giovanni del 10.2.1944. In un rapporto del 16 febbraio 1944 il Gabinetto di Prefettura si dice “La Cerra Felice, iscritto al fascio di Sesto”: egli era infatti, insieme a tutta la famiglia, iscritto al PNF. Tuttavia collaborava con la resistenza all’interno della BREDA Aeronautica, dando informazioni utili all’attentato e partecipando attivamente all’attentato stesso. Carcere di Monza. Carcere di S. Vittore. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli campo. Fucilato il 12.7.1944 al poligono di tiro di Cibeno (MO) assieme a D. Carlini, M. Levrino, A. Martinelli, P.Mormino ed altri 62 deportati.

LIMONTA Oliviero

Nato il 28.1.1923 a Barzago (Co). Residente a Cinisello Balsamo (Mi) in viale Piave 3. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come apprendista lattoniere. Arrestato il 14.3.1944 in casa di notte. Carcere di San Fedele, Carcere di San Vittore, Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17.3.1944 e giunto il 20.3.1944 a Mauthausen (Matr. 58942). Trasferito a Hartheim (M). Qui dDeceduto il 24.8.1944.

MACCHI (MARCHI) Francesco

Nato il 26.7.1884 a Lodi (Mi) – Residente a Milano, in via Saldini 24. Lavorava alla Breda Impianti come capo squadra pompieri. Arrestato il 5.3.1944 in fabbrica di giorno in servizio PAA. Carcere S. Vittore. Trasferito a Fossoli campo il 27.4.1944. Trasferito a Bolzano campo il 22.7.1944. Partito il 22.4.1944 e giunto il 7.8.1944 a Mauthausen (Matr.82414). Deceduto ad Hartheim (M) il 16.12.1944.

MASSINI Ing. Ivan.

Nato a Montevarchi (AR) il 14.3.1914. Residente a Milano. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come ingegnere aeronautico. Arrestato il 11.3.1944 in fabbrica di notte, durante il servizio P.A.A. Carcere di San Vittore. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22.7.1944 a Bolzano campo. Partito il 4.8.1944 e giunto il 7.8.1944 a Mauthausen (Matr. 82420). Trasferito a Gusen in data non nota. Qui deceduto il 4.2.1945.

MERATI Ettore

Figlio di Giuseppe. Nato a Cinisello (MI) il 23.2.1912. Residente a Sesto S. Giovanni in via C. Cattaneo, 9. Lavorava alla Breda come infermiere. Arrestato il 4.3.1944 in fabbrica di giorno, dopo essere stato torturato. Carcere di S. Vittore. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22.7.1944 a Bolzano campo. Partito il 4.8.1944 e giunto a Mauthausen il 7.8.1944 (Matr.82435). Trasferito il 13.8.1944 a Gusen. Qui deceduto il 22.4.1945.

MOZZI Ettore

Nato a Milano il 5.8.1925. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica. Apparteneva alla 190a Brigata SAP Garibaldi. Caduto a Milano il 28.3.1945.

PAESANI Ettore

Nato il 11-4-1922 a San Benedetto del Tronto (AN).Residente a Sesto S. Giovanni, in via Bergomi 8. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come lattoniere. Arrestato in casa di notte il 14-3-1944. Caserma S. Fedele a Milano. Carcere di S. Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo.Partito il 17-3-1944 e giunto il 17-3-1944 a Mauthausen (Matr. 59027). Trasferito il 24-3-1944 a Gusen I. Qui deceduto il 3-11-1944.

PASQUINI Giuseppe

Nato il 25.6.1909 a Bergamo e residente a Sesto San Giovanni, in viale Marelli 324. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come aggiustatore. Arrestato il 29.6.1944 a Sesto san Giovanni. Carcere San Vittore. Inviato al lager di Bolzano il 7.9.1944. Partito il 5.10.1944 e giunto il 9.10.1944 a Dachau (Matr. 113478). Trasferito il 30.10.1944 a Bad Gandersheim (D) (Matr. 94477). Qui deceduto il 4.4.1945. Nota della Gestapo: “italiano politico sospetto, fucilato”.

PEROTTO Silvio

Nato il 2.3.1924 a Monza. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica Apparteneva alla 55a Brigata Rosselli. Fucilato a Barzio il 31.12.1944.

RIZZARDI Matteo (Aldo)

Nato a Monza il 8.7.1924, ivi residente in via Lecco 34. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come tranciatore. Arrestato il 5.1.1944 nel bar Prealpi a Sesto S. Giovanni con Luigi Sante Bersan, Antonio Paleari e Giuseppe Marchetti mentre si passavano armi. Ferito ad una gamba durante il tentativo di fuga. Carcere di San Vittore. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli Campo. Trasferito il 22.7.1944 a Bolzano campo. Partito il 4.8.1944 e giunto il 7.8.1944 a Mauthausen (Matr. 82498). Trasferito a Gusen in data non nota. Qui deceduto il 13.2.1945.

ROBECCHI Michele

Nato a Scanzorosciate (Bg) il 29-9-1904. Residente a Muggiò (MI), in via Volta 2. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come elettricista. Arrestato il 10-8-1944 a Saronno. Carcere di S. Vittore. Bolzano campo il 7-9-1944. Partito il 5-10-1944 e giunto a Dachau il 9-10-1944 (Matr.113505). Trasferito a Überlingen (D) il 28-10-1944. Deceduto il 30-12-1944. Il suo corpo è stato incenerito il 5.1.1945 al crematorio do Costanza. L’urna n.3/1536 fu trasferita in Italia il 24.9.1948

SAMIOLO Carlo

Nato a Guarda Veneta (RO) il 7.3.1895. Residente a Monza, in via Volta. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come capo ufficio personale. Arrestato il 8.3.1944 in fabbrica di giorno. Carcere di S. Vittore. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22.7.1944 a Bolzano campo. Partito il 4.8.1944 e giunto a Mauthausen il 7.8.1944 (Matr. 82511). Trasferito il 13.8.1944 a Gusen. Qui deceduto il 22.4.1945.

SANTAMARIA Giuseppe

Nato a Monza il 27.8.1891, ivi residente in via Oriani 6. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come aggiustatore. Arrestato il 14.2.1944. Carcere di San Vittore Partito l’8.3.1944 e giunto a Mauthausen l’11.3.1944 (Matr. 57393). Trasferito a Gusen (M) il 24.3.1944. Qui deceduto il 3.3.1945.

SANTAMBROGIO Giovanni

Nato a Sesto San Giovanni il 23-6-1915, ivi residente in via Dante 34. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come lattoniere. Arrestato in casa di notte il 14-3-1944. Caserma di S. Fedele di Milano. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17-3-1944 e giunto a Mauthausen il 20-3-1944 (Matr.59125). Trasferito il 24-3-1944 a Gusen. Qui deceduto il 28-3-1945.

SINGIA Severino

Nato a Villa Cogozzo (BS) il 21.11.1917, residente a Sesto San Giovanni in via Toti 62. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come tracciatore. Arrestato in strada, di giorno il 7.3.1944. Carcere di San Vittore. Lager di Fossoli il 27.4.1944. Lager di Bolzano il 22.7.1944. Partito il 4.8.1944 e giunto a Mauthausen il 7.8.1944 (Matr.82526). Trasferito in data non nota a Gusen. Qui deceduto il 19.1.1945.

SIRONI Giuseppe

Nato il 18.9.1914 a Sesto San Giovanni, ivi residente in via Fratelli Bandiera 48. Lavorava alla Breda V Sezione come pulitore reparto verniciatore. Arrestato il 14.3.1944 in casa di notte. Carcere di S. Fedele. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17.3.1944 e giunto a Mauthausen il 20.3.1944 (Matr.59146). Trasferito il 24.3.1944 a Gusen. Qui deceduto il 7.4.1945.

TANSINI Luigi

Nato a Paderno Cremonese (CR) il 17-11-1888. Residente a Sesto S. Giovanni in via Bergomi, 8. Anarchico, attivo dal 1912. Licenziato politico dalle AFL Falck nel 1917. Arrestato il 26.8.1935 per discorsi antifascisti e contro la guerra in Abissinia. Condannato a 3 anni di confino a Garaguso e Pomarico, in provincia di Matera. Nel 1941 ancora vigilato (CPC vol.18). Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica, come capo elettricista. Arrestato il 13-3-1944 di giorno, nei pressi della sua abitazione. Carcere di San Vittore. Trasferito il 27-4-1944 a Fossoli campo (Matr.306). Il 17.5.44 su Fossoli campo durante un attacco aereo il Tansini rimane ferito e ricoverato in infermeria. Il 22-7-1944 trasferito a Bolzano campo. Partito il 4-8-1944 e giunto a Mauthausen il 7-8-1944 (Matr.82532). Trasferito, in data non nota, a Gusen. Qui deceduto il 28-12-1944.

TOSO Carlo

Nato a Adria (RO) il 23.3.1902. Residente a Sesto San Giovanni in via Risorgimento 32. Lavorava alla BREDA V Sez. Aeronautica come dispensiere magazziniere. Arrestato il 14.3.1944 a casa, di notte. Carcere San fedele. Carcere San Vittore. Caserma Umberto I. Trasferito 1l 17.3.1944 e arrivato a Mauthausen il 20.3. (Matr. 59176). Trasferito in data non nota nel sottocampo di Gusen (M), poi il 28.4.1944 di nuovo a Mauthausen (Krankenbau). Infine ad Hartheim, dove muore il 9.9.1944.

VALOTA Guido

Nato a Bariano (BG) il 3-12-1905. Residente a Sesto S. Giovanni in via Cattaneo, 38. Dagli inizi del 1941 al luglio 1942, come operaio della Falck, per motivi politici, ha dovuto partire per München, per lavorare alla BMW, nel campoWohnlager (campo non custodito) 45 = Amharthof. Tornato in Italia si è licenziato ed è passato alla Breda. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come attrezzista tornitore. Arrestato in casa di notte il 14-3-1944. Caserma S. Fedele di Milano. Carcere di S. Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17-3-1944 e giunto a Mauthausen il 20-3-1944. Matr.59186. Trasferito a Gusen il 24-3-1944. Trasferito a WienSchwechat (Mauthausen) il 16-4-1944. Trasferito il 13-7-1944 a WienFloridsdorf (Mauthausen). Deceduto il 5-4-1945 a Steyr, durante la marcia di trasferimento Wien/Mauthausen.

VEZZANI Ing. Alfredo

Nato a Firenze il 16.1.1885. Residente a Milano, in via Monteverdi 18 . Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica come Direttore Amministrativo. Arrestato il 7.3.1944 in fabbrica alle ore 10.30 e, in fabbrica, torturato dai repubblichini. Carcere di San Vittore. Trasferito il 27.4.1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22.7.1944 a Bolzano campo. Partito il 4.8.1944 e giunto il 7.8.1944 a Mauthausen (Matr.82548). Qui deceduto a Mauthausen il 24.4.1945

VICARI Edmondo

Nato a Monza il 30.3.1927. Lavorava alla Breda V Sez. Aeronautica. Apparteneva alla 83a Brigata Comolli. Caduto in combattimento a Baveno (VA oggi Verbania) il 15.9.1944.

VILLA Angelo (FIORITA)

Nato il 6.2.1913 a Sesto San Giovanni, ivi residente in via Giovanna d’Arco 54. Lavorava come lattoniere alla Breda V Sez. aeronautica. Commissario politico della 55a Brigata d’assalto Garibaldi “Fratelli Rosselli”. Il 8.10.1944 a Introbio (Co), ferito in combattimento. Arrestato il 13.10.1944 a Barzio (Co) da fascisti comandati dal maggiore Gatti di Monza. Monza carcere. Il 17.11.1944 a S. Vittore per attività antistatale e sovversiva. Trasferito il 22.11.1944 a Bolzano campo. Matr.6498 blocco I. Partito il 8.1.1945 e giunto il 11.1.1945 a Mauthausen. Matr.115773. Tenta la fuga dai vagoni piombati con altri ma vengono scoperti e picchiati violentemente. Trasferito il 16.2.1945 a Gusen. Trasferito a Mauthausen. Deceduto il 17.5.1945.

VILLA Antonio

Nato a Pessano (MI) il 22-9-1901. Residente a Pessano con Bornago (MI) a cascina Pariana. Lavorava alla Breda V Sez. aeronautica come aggiustatore. Arrestato il 15-3-1944 in fabbrica nell’intervallo mensa. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 5-4-1944 e giunto a Mauthausen il 8-4-1944 (Matr.61779). Trasferito in data non nota a Gusen. Qui deceduto il 15-1-1945.

VILLA Luigi

Nato a Cassano d’Adda (Mi) il 24-7-1910. Residente a Milano in via Costanza 19. Lavorava alla Breda V Sez aeronautica come tornitore. Arrestato in casa di notte il 14-3-1944. Carcere di S. Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17-3-1944 e giunto a Mauthausen il 20-3-1944 (Matr.59193). Trasferito a Gusen il 24-3-1944. Qui deceduto il 7-9-1944.

ZAMPIERI Angelo

Nato il 26.6.1908 a Guarda Veneta (RO). Residente a Monza, in via Morelli 2. Lavorava alla Breda V° Sez. Aeronautica come capo squadra. Arrestato il 12.3.1944 in casa di notte. Carcere di S. Vittore. Caserma Umberto I° di Bergamo. Partito il 17.3.1944 e giunto a Mauthausen il 20.3.1944. Matr. 59204. Trasferito a Wien Florisdorf ( Mauth.) in data non nota. Trasferito il 2.9.1944 a Mauthausen. Qui deceduto il 1.11.1944.