Le lapidi di Sesto San Giovanni/26

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../25

../27 IncludiIntestazione 12 aprile 2018 75% Storia

25 27

Via Carducci 55

Lapide di via Carducci, oggi via Granelli

Trascrizione

AI CADUTI 1944-45
1 AGRESTI ELIO ANNI 35 DEC. MAUTHAUSEN
2 BRASCA EMILIO ANNI 32 DEC. MAUTHAUSEN
3 BENCICH SANTO ANNI 44 DEC. MAUTHAUSEN
4 BOLOGNESI CELESTE 60 DEC. MAUTHAUSEN
5 BRIANI LUIGI ANNI 44 DEC. MAUTHAUSEN
6 CAPRA LIVIO ANNI 28 DEC. MAUTHAUSEN
7 DOSSENA PIETRO ANNI 46 DEC. MAUTHAUSEN
8 FRATUS SEVERINO ANNI 54 DEC. MAUTHAUSEN
9 FERRI SILVIO ANNI 54 DEC. MAUTHAUSEN
10 GARGANTINI LUIGI ANNI 37 DEC. MAUTHAUSEN
11 MARCENARIO RAFFAELE ANNI 20 DEC. MAUTHAUSEN
12 MOINO VINCENZO ANNI 45 DEC. MAUTHAUSEN
13 PILONI ETTORE ANNI 46 DEC. MAUTHAUSEN
14 PREVIATI ORIADE ANNI 44 DEC. MAUTHAUSEN
15 PENATI FILIPO ANNI 50 DEC. MAUTHAUSEN
16 RADAELLI GIUSEPPE ANNI 41 DEC. MAUTHAUSEN
17 TAMAGNI GIOVANNI ANNI 43 DEC. MAUTHAUSEN
18 BOSCOLO ARDUINO ANNI 42 DEC. JLASSENBURG
19 LEVRINO MICHELE ANNI 64 DEC. FOSSOLI
20 MORGANTI LUCIANO ANNI 47 DEC. EBENSEE
21 PANNA MARIO ANNI 33 DEC. LINZ
22 GIANNONI GASPARE ANNI 41 DEC. DACHAU
23 LONGONI ANGELO ANNI 58 DEC SESTO S.G

LA GLORIOSA MEMORIA DI COLORO
CHE PER LA LIBERTA DEL POPOLO
LOTTARONO E SOFFRIRONO FINO AL SUPREMO OLOCAUSTO
LE MAESTRANZE DELLA SEZI.IV BREDA VOLLERO
QUI ETERNAMENTE RICORDARE LUGLIO 1947


Biografia

AGRESTI ELIO

Nato a Montalcino (SI) il 16/11/1910. Risiedeva a Milano, in via Bonomi 2. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come aggiustatore. Arrestato il 14/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944 (Matr. 58657). Trasferito a Gusen (Mauthausen) il 24/3/1944, poi a Wien Schwechat (Mauthausen) in data non nota. Trasferito il 12/6/1944 di nuovo a Mauthausen e incarcerato a Ebensee (Mauthausen) il 30/3/1945. Qui deceduto il 4/4/1945. Ha scritto un biglietto alla moglie dalla caserma Umberto I di Bergamo e ha gettato un biglietto dal treno a Casarsa (UD), fatto poi pervenire da un testimone alla famiglia.


BENCICH SANTO

(Trieste) - Nato a Parenzo d’Istria (Pola) il 22/4/1900. Residente a Milano Niguarda in via Grivola 18. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come fonditore. La vedova si chiamava Bassi Virginia, sposata il 29/6/1927. Arrestato il 12/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944 (Matr. 58703). Trasferito in data non nota a Gusen. Qui deceduto il 24/8/1944.

BOLOGNESI CELESTE

Nato a Montanaso Lombardo (MI) il 9/7/1884. Residente a Sesto San Giovanni, in via Breda 20. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come operaio. Arrestato il 14/3/1944 in casa di notte. Carcere di S. Fedele. Carcere di S. Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 58725. Trasferito a Gusen. Riportato a Mauthausen, al Sanitätslager, il 28/4/1944. Qui deceduto il 16/5/1944.

BOSCOLO ARDUINO (detto ANZOLETTI)

Nato a Sottomarina di Chioggia (VE) il 18/10/1902. Risiedeva a Sesto San Giovanni in via Risorgimento, 32. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come manovale. Arrestato il 13/6/1944 a Sesto San Giovanni. Carcere di San Vittore. Il 18/8/1944 è a Bolzano campo. Parte il 5/9/1944 e giunge il 7/9/1944 a Flossenburg, Matr. 21669. Trasferito, in data non nota, a Hersbruck (Flossenburg). Viene ritrasferito a Flossenburg il 1/11/1944. Qui muore il 25/2/1945.

BRASCA EMILIO

Nato a trezzo d’Adda (MI) il 22/3/1913, dove risiedeva in via Dante 3. Lavorava alla Breda IV Sez. Siderurgica come manovale. Arrestato il 13/3/1944 in fabbrica. Caserma San fedele, Carcere di San Vittore, Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 5/4/1944 e giunto a Mauthausen l’8/4/1944, Matr. 61581. Trasferito a Gusen (M) in data non nota. Qui deceduto il 31/1/1945.

BRIANI LUIGI

Nato il 24/1/1900 a Desio (Mi), ivi residente in via Cattaneo 2. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come manovale. Arrestato il 14/3/1944, in casa nel pomeriggio. Carcere di San Fedele. Il 9/4/1944 a San Vittore. Il 17/4/1944 a San Vittore, braccio tedesco. Trasferito il 9/6/1944 a Fossoli campo. Trasferito il 22/7/1944 a Bolzano campo. Partito il 4/8/1944 e giunto il 7/8/1944 a Mauthausen, Matr. 82294. Trasferito a Gusen in data non nota. Qui deceduto il 17/10/1944.

CAPRA LIVIO

Nato a Monza (MI) l’1/7/1913, ivi residente, in via Mulino San Michele 85. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come aggiustatore meccanico. Arrestato il 23/10/1943 a Monza. Carcere di Monza. Carcere di San Vittore. Partito il 4/3/1944 e giunto il 13/3/1944 a Reichenau-Mauthausen, Matr. 57560. Trasferito a Gusen (Mauthausen) il 15/4/1944. Qui deceduto il 9/4/1945.

DOSSENA PIETRO

Nato a Ombriano (CR) il 31/12/1897. Residente a Sesto San Giovanni, in via Rovani 291. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come manovale. Arrestato di notte in casa il 14/3/1944. Caserma San Fedele di Milano. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 58842. Trasferito in data non nota a Gusen (Mauthausen). Qui deceduto il 2/12/1944.

FERRI SILVIO

Nato il 12/11/1890 a Ferrara. Residente a Sesto S. Giovanni in via Sagrado 15. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come sbozzatorista. Arrestato il 14/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I (BG). Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 58863. Trasferito a Gusen (Mauthausen) in data non nota. Qui deceduto il 2/12/1944.

FRATUS SEVERINO

Nato il 7/8/1891 a Brescia. Residente a Sesto San Giovanni, in via Breda 8. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come aggiustatore. Arrestato il 28/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 5/4/1944 e giunto il 8/4/1944 a Mauthausen, matr. 61643. Trasferito il 28/4/1944 a Gusen (Mauthausen). Trasferito il 13/3/1945 a Mauthausen. Qui deceduto il 8/4/1945.

GARGANTINI LUIGI

Nato a Cornate d’Adda(MI) il 18/11/1907. Residente a Milano Niguarda, in via Ponale 66. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come manovale. Arrestato in casa di notte il 12/3/1944. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944, Matr. 58892. Trasferito a Gusen (Mauthausen), probabilmente il 24/3/1944. Qui deceduto il 17/5/1944.

GIANNONI GASPERO TURNO

Nato a Campiglia Marittima (LI) il 12/9/1904. Residente a Sesto San Giovanni in via Venezia 25. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come sbozzatorista. La scheda personale della Breda dice “Assunto alla IV sezione il 3/5/1926. Licenziato il 14/5/1927 per esuberanza personale. Riassunto il 13/6/1927”. In realtà è stato licenziato per attività antifascista e incarcerato. “Licenziato il 8/4/1943 per propaganda. Riassunto il 25/8/1943”. Arrestato il 13/7/1944 in fabbrica. Torturato. Carcere di San Vittore. Il 18/8/1944 Bolzano campo (3215). Partito il 5/9/1944 e giunto a Flossenbürg il 7/9/1944, Matr. 21551. Trasferito il 10/10/1944 a Kottern (Dachau), Matr. 116349. Trasferito il 14/11/1944 a Fischen (Dachau). Trasferito il 20/2/1945 a Dachau. Sopravvissuto. Deceduto il 7/6/1945, due giorni dopo il suo rientro, all’ospedale di Niguarda.

LEVRINO MICHELE

Nato il 8/9/1880 a Cumiana (TO). Residente a Sesto San Giovanni in via Luini 107. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica. Nel 1911 licenziato per rappresaglia dalle Ferriere Piemontesi di Villa d’Ossola. Durante la I° Guerra Mondiale è stato arrestato per attività socialista e inviato al fronte. Arrestato il 5/3/1944 in casa di giorno. Carcere di San Vittore. Trasferito il 27/4/1944 a Fossoli campo. Fucilato il 12/7/1944 con F. Lacerra, D. Carlini, A. Martinelli, P. Mormino ed altri 62 deportati al poligono di tiro di Cibeno (MO).

LONGONI ANGELO

Nato il 29/7/1887, deceduto il 24/4/1945 a Sesto San Giovanni. Lavorava alla Breda e faceva parte delle SAP Breda.

MARCENARO RAFFAELE

Nato il 3/12/1924 a Pegli (GE). Residente a Sesto San Giovanni, in via Cavallotti 218. Lavorava come impiegato alla Breda IV sezione Siderurgica. Partigiano della 55a brigata Garibaldi Rosselli. Arrestato il 21/10/1944 sopra Lecco dal SD (SichereitsDienst) di Como come appartenente a banda partigiana. Il 20/11/1944 carcere di San Vittore. Il 22/11/1944 Bolzano campo, Matr.6531G. Partito il 14/12/1944 e giunto il 19/12/1944 a Mauthausen, Matr. 114022. Trasferito il 3/1/1945 a Melk (Mauthausen). Qui deceduto il 15/3/1945.

MOINO VINCENZO

Nato il 26/5/1899 a Melma (TV). Residente a Monza, in via Spalto Piodo 8. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come muratore. Arrestato il 28/2/1944 a Sesto San Giovanni. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Inviato al campo di Fossoli, poi partito l'8/3/1944 e giunto l'11/3/1944 a Mauthausen, Matr. 57280. Trasferito in data non nota a Gusen (Mauthausen). Qui deceduto il 31/5/1944.

MORGANTI LUCIANO

Nato il 17/7/1897 a Villadossola (NO). Residente a Sesto San Giovanni, in via Pascoli, 13. Lavorava come operaio alla Breda IV sezione Siderurgica. I locali pubblici gestiti dai coniugi Morganti (Polo Nord e Carducci) erano luoghi di riunione degli antifascisti e dei comunisti clandestini; erano stati chiusi dalla PS quattro volte tra il 1936 e il 12/5/1944. Arrestato il 3/3/1944 di giorno al bar Carducci, a seguito degli scioperi del 1 marzo 1944. Carcere di San Vittore. Partito il 4/3/1944 e giunto, dopo una sosta di circa dieci giorni a Reichenau (Innsbruck), a Mauthausen, Matr. 57602. Trasferito il 9/4/1944 a Ebensee. Qui deceduto il 15/11/1944.

PANNA MARIO

Nato a Brembate Sotto (BG) il 12/5/1911. Residente a Sesto San Giovanni in via Verdi 38. Lavorava alla Breda IV sezione come manovale. Arrestato in casa di notte il 14/3/1944. Caserma di San Fedele di Milano. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 59033. Trasferito ad Auschwitz il 1-2/12/1944. Deceduto in luogo non noto tra Auschwitz e Mauthausen dopo la fine di gennaio 1945.

PENATI FILIPPO

Medaglia di Bronzo al VM. nella I Guerra Mondiale. Nato il 23/4/1894 a Vimercate (MI). Residente a Sesto San Giovanni in via Volta 37 (dove è posta la lapide). Lavorava come elettricista di manutenzione alla Breda IV sezione siderurugica. Arrestato il 14/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I (BG). Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 59046. Trasferito il 24/3/1944 a Gusen. Trasferito il 16/4/1944 a Wien Schwechat (Mauthausen). Trasferito il 17/1/1945 a Schlier (Mauthausen). Trasferito il 10/2/1945 a Gusen. Trasferito il 1/3/1945 al Sanitätslager di Mauthausen. Deceduto il 27/3/1945.

PIELONI (PILLONI) ETTORE

Nato a Cornuda (TV) il 14/12/1898. Residente a Sesto San Giovanni, in viale Monza 154. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come tornitore. Arrestato in casa di notte il 14/3/1944. Caserma San Fedele di Milano. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944, Matr. 59063. Trasferito a Gusen (Mauthausen) in data non nota. Trasferito il 28/4/1944 di nuovo a Mauthausen. Qui deceduto il 2/5/1944.

PREVIATI ORIADE

Nato il 13/6/1900 a Copparo (FE). Residente a Sesto San Giovanni in via Rovani 311. Lavorava alla Breda IV sezione Siderurgica come gruista. Dichiarazione della Breda “Licenziato con Fantoni il 10/2/1943 e arrestato per furto fuori dalla fabbrica”. Dichiarazione completamente falsa (vedi testimonianza Labellottini). Riassunto il 30/8/1943. Arrestato il 14/3/1944, in casa di notte. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I (BG). Partito il 17/3/1944 e giunto a Mauthausen il 20/3/1944, Matr. 59075. Trasferito a Gusen in data non nota. Trasferito a Mauthausen il 26/4/1944. Trasferito a Gusen in data non nota. Qui deceduto il 3/2/1945.

RADAELLI GIUSEPPE

Nato il 5/3/1905 a Monza, ivi residente in via Ariosto 1. Lavorava come manovale gruista alla Breda IV sezione Siderurgica. Arrestato il 12/3/1944 in casa di notte. Carcere di San Vittore. Caserma Umberto I di Bergamo. Partito il 17/3/1944 e giunto il 20/3/1944 a Mauthausen, Matr. 59083. Trasferito a Gusen (Mauthausen). Deceduto il 28/12/1944.

TAMAGNI GIOVANNI

Nato il 2/2/1902 a Viadana (MN). Residente a Sesto San Giovanni in via Firenze 13. Lavorava come elettricista alla Breda Siderurgica IV sezione Siderurgica. Arrestato il 2/3/1944 all'uscita dalla fabbrica. Carcere di San Fedele. Carcere di San Vittore. Partito il 4/3/1944 dalla Stazione Centrale, binario 21 e, dopo una sosta di circa 10 gg. a Reichenau (Innsbruck) giunto a Mauthausen, Matr. 57629. Trasferito il 13/12/1944 Gusen/Gusen II - St. Georgen. Qui deceduto il 14/1/1945.