Le poesie di Catullo/49

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../48

../50 IncludiIntestazione 7 settembre 2010 100% poesie

Gaio Valerio Catullo - Poesie (I secolo a.C.)
Traduzione dal latino di Mario Rapisardi (1889)
49
48 50
[p. 50 modifica]

O eloquentissimo di quanti fûro,
     Di quanti vivono nipoti a Romolo,
     Di quanti nascerne vedrà il futuro,
     O Marco Tullio, le sue maggiori
     5Grazie dee rendere Catullo a te,
     A te che il massimo de’ difensori
     Sei, come l’infimo poeta egli è.