Levia Gravia/Libro I/Per nozze in primavera

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Per raccolta in morte di ricca e bella signora

../Per le nozze di un geologo (Prof.G.C.) IncludiIntestazione 2 gennaio 2012 100% Da definire

Libro I - Per raccolta in morte di ricca e bella signora Libro I - Per le nozze di un geologo (Prof.G.C.)
[p. 296 modifica]


IX.

PER NOZZE

in primavera


Or che un agil di vite innovatore
Da la materia spirito s’esplíca,
E sona d’imenei la selva antica,
4E su la terra il ciel folgora amore,

Cedi al sacro disio, de l’amatore
Va’ ne gli amplessi, o vergine pudica:
Natura vi consiglia e l’ora amica,
8De la fugace età cogliete il fiore.

Né v’offenda il pensier che men gradita
Stagion sottentra a questo riso alterno
11Del giovin anno che a goder ne invita:

Ne’ cuor gentili amor vampeggia eterno,
Come infuso pe ’l globo a lui dà vita
14Il perenne ed antico ardore interno.