Libretto personale Regio Esercito Italiano/Spirito di corpo

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Spirito di corpo

../Doveri generali ../Spirito militare IncludiIntestazione 14 giugno 2008 75% generale

Doveri generali Spirito militare

I militari di uno stesso corpo devono considerarsi come membri della stessa famiglia, epperò trattarsi gli uni e gli altri con reciproca fiducia e cordialità, ed in ogni occorrenza prestarsi scambievole assistenza e conforto.

Il militare deve avere gelosa cura della reputazione e dell’onore del suo corpo come dell’onore e della reputazione propria, e non solo deve astenersi da ogni atto o parola che possa recarvi offesa o dimostrarne poco pregio, ma adoperarsi per tutto quanto può accrescerne il lustro. E se, sciaguratamente, alcuno mancasse all’onore della divisa, l’opinione dei suoi camerati deve condannarlo e respingere la solidarietà del suo fallo.

Dalla buona armonia tra i militari di un corpo e dalla loro comune sollecitudine a mantenere intemerate la fama e le nobili tradizioni deriva quella salda fiducia di un corpo nella propria virtù che chiamasi spirito di corpo e che n’è la forma ed il più giusto vanto.