Libro piccolo di meraviglie/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
16. Il congedo dal Gran Cane

../15 ../17 IncludiIntestazione 19 giugno 2008 75% romanzi

15 17


E poi ci partimo da.llui. Elli ci fecie grande onore, massime di doni; e fra gl’altri donò a ciascuno di noi un pezo di corno di liocorno; e ancora ci fece aconpagnare dallo inperadore Usibech, suo sugetto; ed è idolatro, e crede nella prima cosa che vede la mattina. E lo Grancane lo conquistò per forza d’arme, però che questo Usbech era in prima sugetto dello inperadore del Gattaio.

Di questo inperadore non vi dico nulla, perché il paese suo è molto salvatico per amore delle guerre, e molto è povero; fannovisi molti zibellini e martore.