Memorie e documenti sulla fondazione della Biblioteca Popolare Circolante di Prato/Dedica

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Dedica

../Della utilità delle Biblioteche IncludiIntestazione 4 marzo 2018 100% Da definire

Della utilità delle Biblioteche
[p. 3 modifica]

A S. E. IL COMMEND. PROF.

DEPUTATO AL PARLAMENTO

E

MINISTRO DELLA PUBLICA ISTRUZIONE


Eccellenza!

Il Consiglio Dirigente la Società per la lettura popolare in Prato, coll’intendimento di far nota la esistenza di questa Biblioteca Popolare Circolante che fù la prima a istituirsi in Italia, ordinava la pubblicazione delle Memorie della medesima; e pensando che a nessun altro fosse più giusto e conveniente offerire simile lavoro che a Quegli che meritamente e con tanta saviezza presiede alla Publica Istruzione, [p. 4 modifica]deliberava dedicarlo all’E. V., confidando che per la squisita gentilezza dell’animo, e per quell’amore e quell’incoraggiamento che Ella ha sempre portato alla causa della popolare istruzione non meno che alle istituzioni le quali han per iscopo il preparare gli effetti salutari della generale civiltà, ne accetterebbe di buon grado l’offerta.

Frattanto i sottoscritti componenti il summentovato consiglio, fiduciosi che [p. 5 modifica]Ella vorrà perdonare un tale ardimento, si pregiano protestarsi con profondo rispetto

Dell’E. V.

Devotissimi


Prato (Toscana) Marzo 1866

Dott. Antonio Bruni, Presidente.
G. D. Corona, Vice Presidente.
Giuliano Mazzoni, Bibliotecario.
Tito Bastogi, Cassiere.
Ing. Giuseppe Bacci, Consigl.
Dott. Diego Mazzoni, »
Avv. Fabio Nencini, »
Evaristo Reali, »
Attilio Cini, Segretario.