Mi pozzu maritari

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Anonimo

Francesco Paolo Frontini 1883 M Canti cantastoria Mi pozzu maritari Intestazione 25 luglio 2008 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


ed. Ricordi, Milano 1883, Musica di Francesco Paolo Frontini


Sentu d'aviri un cori
 E sugnu arrabbiata,
 Vurrissi comu a l'autri
 4Miscari la'nzalata.

S'è maritata Rosa,
 Ciccina e Pippinedda,
 Ed iu ca su' cchiù bedda
 8Mi pozzu marità.


INTERPRETAZIONE ITALIANA

Io son tanto arrabbiata
 Che come altri in amore,
 Avendo in petto un core,
 4Tutto non posso far.

S'è maritata Rosa,
 Cecchina e Peppinella,
 Ed io che son più bella
 8Mi posso maritar.