Molto strepito per nulla/Interlocutori

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Interlocutori

../ ../Atto primo IncludiIntestazione 8 giugno 2020 75% Da definire

William Shakespeare - Molto strepito per nulla (1598-1599)
Traduzione dall'inglese di Carlo Rusconi (1859)
Interlocutori
Molto strepito per nulla Atto primo
[p. 76 modifica]

INTERLOCUTORI

Don PEDRO, Principe di Aragona.
Don GIOVANNI, suo fratello spurio.
CLAUDIO, giovine Signore Fiorentino, favorito di Don Pedro.
BENEDICK, giovine Signore Padovano, favorito pure di Don Pedro.
LEONATO, governatore di Messina.
ANTONIO, suo fratello.
BALDASSARE, domestico di Don Pedro.
BORACCHIO seguaci di don Giovanni
CORRADO
DOGBERRY Ufficiali
VERGES.
Un Sagrestano.
Un Frate.
Un Ragazzo.
ERO, figlia di Leonato.
BEATRICE, nipote di Leonato.
MARGHERITA del seguito di Ero.
ORSOLA.
Messaggieri, Guardie, ecc.




La storia di Ginevra narrata dal divino messer Lodovico ha grandi analogie con l'aneddoto di questo Dramma; e Pope senza più credè che fosse dall’Orlando Furioso che Shakspeare lo aveva tratto; altri pensarono invece che l'idea gliene fosse ispirata dalla lettura di Belleforest, quel grande imitatore del nostro Bandello.



La scena è a Messina.