Myricae/Dall'alba al tramonto/Scalpitio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Speranze e Memorie

../Il Morticino IncludiIntestazione 31 maggio 2012 100% Poesie

Dall'alba al tramonto - Speranze e Memorie Dall'alba al tramonto - Il Morticino
[p. 17 modifica]

III


Scalpitio



Si sente un galoppo lontano
(è la...?)
che viene, che corre nel piano
4con tremula rapidità.

Un piano deserto, infinito;
tutto ampio, tutto arido, eguale:
qualche ombra d’uccello smarrito,
8che scivola simile a strale:

non altro. Essi fuggono via
da qualche remoto sfacelo;
ma quale, ma dove egli sia,
12non sa nè la terra nè il cielo.

Si sente un galoppo lontano
più forte,
che viene, che corre nel piano:
16la Morte! la Morte! la Morte!