Notizia intorno a Didimo Chierico/XIV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
XIV

../XIII ../XV IncludiIntestazione 29 agosto 2017 100% Saggi

XIII XV


[p. 246 modifica]Avendolo io d’allora in poi lasciato in Amersfort, e desiderando di dargli avviso del giudizio de’ Maestri suoi intorno a’ tre manoscritti da me recati in Italia, scrissi ad Inverigo a domandarne novelle al Reverendo Don Jacopo Annoni; e perchè questi s’era trasferito da molto tempo in una chiesa su’ colli del lago di Pusiano, presso la villa Marliani, lo visitai nell’estate dell’anno scorso: nè ho potuto riportare dalla mia gita se non i lineamenti di Didimo giovinetto. Quel buon vecchio sacerdote, regalandomi il disegno che ho posto in fronte a questa notizia, [p. 247 modifica]mi disse afflittissimo: È pur molto tempo ch’io non so più dove sia, nè se viva.