Novellette ed esempi morali (Bernardino da Siena)/Frate bastone

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Frate bastone

../Iddio e l'uomo limosiniere ../Un re giusto IncludiIntestazione 3 dicembre 2016 100% Da definire

Iddio e l'uomo limosiniere Un re giusto
[p. 74 modifica]

FRATE BASTONE


Deh, cercate la vostra salute innanzi al tempo. Voi udite la mia predica, là dove io vi dimostro la vostra salute. E vôvi dire che egli è luogo in Italia, che a una predica vi sono ragunati per volta trenta e quaranta migliaia di persone; e sai come ha nome quello predicatore? Egli si chiama frate Bastone. Oh, egli è il grande predicatore in quella parte! Voglia Iddio che egli sia udito, ma non [p. 75 modifica]sia inteso, eccetera. Io ho sí grande la paura de’ fatti vostri, che io triemo di paura che voi non capitiate male. Sape’ perché? Perché io vi vego a pericolo; e perché voi vi potiate o vogliate aiutare, io vi vorrò domane mostrare che voi sete a maggiore pericolo che fusse mai persona. E se io non vi fo toccare il vero, dite ch’io sogni. Sicuramente ditemi: “Frate Bernardino, tu sogni e anfani;” e forse che ci sarà chi il dirà; e io dirò che voi sognate voi. Io non ho a stare qui: io mi partirò; e quando mi partirò, me n’anderò cantando come piangono i tedeschi; e per la temenzia e per lo amore ch’io vi porto, starò sempre con le orecchie levate in alto, quando io udirò ricordare Siena, per la temenzia ch’io ho di voi. E quando io mi partirò, me ne portarò una grande senata di dolori e di sospiri per la paura del vostro capitar male. Sapete perchéFonte/commento: normalizzo? PerchéFonte/commento: normalizzo io temo che e’ non vi venga a predicare un altro predicatore! Doh, immé, che io n’ho sí grande la paura, che tutto me ne turbo in me medesimo! Sai come si chiama? Elli si chiama frate Mazica; e ha uno grande concorso fra la gente mal disposta come voi; e fa tanto frutto nelle sue prediche, che qui a Siena a pena si può credere.