Odi barbare/Delle Odi Barbare Libro I/Nella piazza di San Petronio

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Delle Odi Barbare Libro I
Nella piazza di San Petronio

../In una chiesa gotica ../Le due torri IncludiIntestazione 6 febbraio 2012 100% poesie

Delle Odi Barbare Libro I - In una chiesa gotica Delle Odi Barbare Libro I - Le due torri
[p. 819 modifica]



NELLA PIAZZA DI SAN PETRONIO


Surge nel chiaro inverno la fósca turrita Bologna,
e il colle sopra bianco di neve ride.

È l’ora soave che il sol morituro saluta
le torri e ’l tempio, divo Petronio, tuo;4

le torri i cui merli tant’ala di secolo lambe,
e del solenne tempio la solitaria cima.

Il cielo in freddo fulgore adamàntino brilla;
e l’aër come velo d’argento giace8

su ’l fòro, lieve sfumando a torno le moli
che levò cupe il braccio clipeato de gli avi.

[p. 820 modifica]


Su gli alti fastigi s’indugia il sole guardando
con un sorriso languido di vïola,12

che ne la bigia pietra nel fósco vermiglio mattone
par che risvegli l’anima de i secoli,

e un desio mesto pe ’l rigido aëre sveglia
di rossi maggi, di calde aulenti sere,16

quando le donne gentili danzavano in piazza
e co’ i re vinti i consoli tornavano.

Tale la musa ride fuggente al verso in cui trema
un desiderio vano de la bellezza antica.20