Opere di Giovan-Batista Gelli/Della vita e delle opere

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Della vita e delle opere di Giovan-Batista Gelli

../Opere di Giovan-Batista Gelli ../Bibliografia delle opere IncludiIntestazione 9 giugno 2013 25% Da definire

Della vita e delle opere di Giovan-Batista Gelli
Opere di Giovan-Batista Gelli Bibliografia delle opere
[p. iii modifica]

DELLA VITA

E DELLE OPERE DI GIOVAN-BATISTA GELLI.




L’amore con che a’ tempi nostri si dà opera a rimettere in onore gli scrittori della italiana letteratura dà cagione a sperare che presso di noi tornino in pregio i buoni studj. Alcuni stimano non del tutto profittevoli queste fatiche, perciocchè vorrebbero piuttosto che le menti si volgessero a cose nuove. Ma poichè non è di tutti i tempi nè da tutti il far questo, meglio che accrescere il numero de’ libri, senza che il patrimonio della scienza se ne avvantaggi, è, a parer mio, ripubblicare quelli che il consenso dei dotti e l’autorità del tempo giudicarono buoni. Con questo pensiero io mi posi attorno alli scritti di Giovan Batista Gelli, che furono sempre reputati eccellenti per la bontà delle cose e per la forma onde le rivestì. Frattanto mi piace di dire alcun che della sua vita e de’ suoi tempi.

Nacque il Gelli in Firenze nella cura di San Paolo a’ 12 agosto del 1498.1 Il nome del padre era Carlo; quello della madre s’ignora. È accertato che la sua famiglia veniva di Peretola, borgo a poca distanza da Firenze, e che di là il padre col fratello Francesco si ridussero in Firenze per esercitarvi l’arte di vinattieri.2 Dai libri delle decime apparisce [p. iv modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/16 [p. v modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/17 [p. vi modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/18 [p. vii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/19 [p. viii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/20 [p. ix modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/21 [p. x modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/22 [p. xi modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/23 [p. xii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/24 [p. xiii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/25 [p. xiv modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/26 [p. xv modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/27 [p. xvi modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/28 [p. xvii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/29 [p. xviii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/30 [p. xix modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/31 [p. xx modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/32 [p. xxi modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/33 [p. xxii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/34 [p. xxiii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/35 [p. xxiv modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/36 [p. xxv modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/37 [p. xxvi modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/38 [p. xxvii modifica]Pagina:Opere di Giovan-Batista Gelli.djvu/39 [p. xxviii modifica]

Note

  1. Ecco il documento estratto dall’Archivio dell’opera di Santa Maria del Fiore: «Lunedì 13 Agosto 1498. Giovan Batista Domenico di Carlo di Bartolommeo, popolo San Paolo, nato il 12 Agosto detto a ore 21.»
  2. Vedi l’albero della famiglia, comunicatomi dal signor Luigi Passerini, alla cui gentilezza manifesto qui pubblicamente la mia gratitudine.