Orologio di Flora/La sassefica

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../A Fille

../Il dente di leone IncludiIntestazione 27 luglio 2011 100% Poesie

A Fille Il dente di leone
[p. 9 modifica]

ORE III. DOPO LA MEZZANOTTE


VII. ITALIANE




si schiude e si sveglia secondo il dir di linneo


LA SASSEFICA


ARNOPOGON DE’ MODERNI


Dormono in generale, ossia restano chiusi, durante la notte, i fiori, eccettuati alcuni pochi. Il primo che destasi, o che si apre, è quello che dicesi Sassefica con fiori giallastri.



Ecco dell’Alba ancella
     L’Ora che gli Astri asconde;
     Nel bacio delle fronde
     4Dormon socchiusi i fior.

Innanzi a lei si desta
     Tinto un fioretto in croco,
     E par che senta il foco
     8Del Sol che tace ancor.

Fille, adoriam quel Nume,
     Per cui la candid’Ora
     Rise, e alla bionda suora
     12Il crin fuggendo offrì.

Fra poco il Sole attendi,
     Che i tuoi bei rai mi scopra;
     È alla metà dell’opra
     16Chi ben comincia il dì