Pagina:Alberti, Leon Battista – Opere volgari, Vol. III, 1973 – BEIC 1724974.djvu/150

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
148 ludi rerum mathematicarum


Ludi-mathematici0007.gif

[Fig.9]


pignerà l’acqua per la cannella I K, e quanta vi sarà aria, tanto durerà el suo impeto a pignere fuora l’acqua: giuoco molto delettevole.

Nel numero degli orologi sono ottimi e certissimi quelli che notano el moto del sole e delle stelle, e questi son molti e vari come astrolabio, el quadrante, le armille, e quelli anelli portatili quali io soglio fare, e simili. E di questi la loro ragione è da molti scritta, e cosa prolissa. Ma quanto sia atto a questi ludi quali