Pagina:Alcune lettere delle cose del Giappone. Dell'anno 1579. insino al 1581, 1584.djvu/111

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DEL GIAPPONE. 19 del vecchio Re. fi prcncipe è adeflo molto vhcdien te al padrc.Cicacura (là a tediato co* altri juot ex pitatti.il buorìv°ccbio ha determinato di andare in perfona alle parti di Bnngo di Chiugem, <jr di Cr tongo per far guerra con Riofogi,perebei [ignori che quiui fanno per lui, & tutti gli altri di B ungo lo richiedono cori grande infanga, dicendo che per bauerfine quefia guerra,no vi è altro rimedio: & benché Soffia vecckio,&faJliditodclli traua gli; pur ’tigrati dcftder’.o che ha di accrefcere ne i fuoiRegni la ttofra sàia fede, lo fpinge a far quefio. Confidiamo nel fignore che ogni cofa riufeirà henetperche come eglifiefio difie al T.Vifitatore, la rotta che hebbe del fuo esercito già due anni fono in Fiungaffe bene altri giudicarono fufie calligo di C amia Fotoques, egli però tiene per certo che il tutto f’uccedeffe per particolare prolùdeva diuina perciòche in quella guerrra morirono i più potè ti baroni di Bugo,i quali erano tutti cofederati,come crudelìffimi nemici della legge diDio:&fe riti feiuano con vittoria cordmolto più infolentia haue riano tetato per ogni modo rouinare affatto la Chri fiianità tutta; &fe ben anco dopò la loro morte fi è patito molto tuttauia fpera, che racquif ando/i il Regno, fi conuertirà gran’gente..A’quefio fe aggiungevo altra confiderationc del P. vifitatore, e d’altri "Padri,cioè che il modo,che ilfigncreha tenuto fin adefso in Bungo, parefia conforme al modo che nella Jacra frittura leggiamo: che fpefse volte tentando & h umiliando ijuigli ha poi cfsal