Pagina:Alcune lettere delle cose del Giappone. Dell'anno 1579. insino al 1581, 1584.djvu/23

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


DEL GIAPPONE. Il poppata, ricca di mercanti, & pafa fette milita fuochi. Quefla Città benché fta tutta di gentili» non ci habbiamo manco trecento Chrifiiani: nientedimeno per cjfere quella terra tanto principale, & per ejfer quel regno fotto la giurifdittionedel He dilungo, ci ftd da molti anni in qua

  • vna refident^a, doue fanno due padri & Vn fratello}

& e fondo quella terra ricca & data aìlivitij, ftconuertonomolti pochi. Li noflri vanno fe. minando la parola di Dio doue pomo, ir doue fono afcoltati. Si fono fatti in alcuni luochi del medemo regno, lontani da Facata da quindeci, ò "Vinti miglia, circa feicento Chrifiiani, i quali fono vifttati d certi tempi da li Tadri, che Ranno in Facata. 7^e Valtro regno detto Chiqungo,ch‘è pur del He di Fungo, e confina^ da quella parte con Valtro regno di Chiqufcen y ft fono fatti alcuni altri pochi ChrtJUam: però quefl’anno per le guerresche fono fiate d quei regai, & p er il pericolo in che Jiauano, ferrea poter far per adeffo profitto alcuno fiondo il tutto ardendo in guerra, ft ritirorno 1 padri al regno di Figen, refiando quiuivn Chrifiia”°ycha cura della Chiefa: ir perchè in opti luogo di quefìi occorrono fempre alcune cofe di bene, è di ^k~fff^ e f e i,ene • T*- non farebbe difcarovdirle, jarebhe peròvn non finir mai. ’Honlafciaro tuttauia dir igilo che quitti occorfe dvn nofiro fratello,che j-d la lingua molto bene,4j predica aUi gentili,e trat; T? W Con *fii loro fr.finche.ftadovn porno invn E 3