Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo primo, 1837.djvu/51

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
52

ciascuna cifra avendo un valore, che si ottiene col moltiplicarla o per 1, o per 10, o per 100, .... secondo che essa si trova, a cominciar da destra, o nel primo, o nel secondo, o nel terzo... posto, con un pò di riflessione è facile persuadersi, che le cifre del numero dato, relativamente alla posizione che possono avere in tutti i numeri, de’ quali si vuole la somma, considerate ciascuna

1.° Come situate nel primo posto, avranno nel loro insieme un valore, che si calcolerà col fare il prodotto del numero di tutte le permutazioni trà coteste cifre, eccettuatane una (il qual numero può denotarsi col segno (1)), moltiplicato per la somma di tutte, e poi per 1.

2.° Come situate nel secondo posto, avranno nel loro insieme un valore, che si calcolerà col fare il prodotto del numero (1) moltiplicato per la medesima somma, e poi per 10.

3.° Come situate nel terzo posto, avranno nel loro insieme un valore, che si calcolerà col fare il prodotto del medesimo numero (1) per la loro somma medesima e poi per 100.

e così di seguito.

Quindi si conclude, che denotandosi col segno (2) il numero, che resulta dal fare il prodotto del numero (1) per la somma delle cifre del numero dato, tali quali sono isolate; e