Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo secondo, 1838.djvu/22

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
22

«Dopo avere scritto il numero dato, separato da una lineetta verticale, a sinistra del diminuendo coperto con una linea orizzontale, e prese in questo tante cifre quante bastano, e non più a contenere il numero dato,

«1.° Si cercherebbe qual’è quella cifra significativa, la quale moltiplicata pel numero dato ci offre un prodotto non superiore e nello stesso tempo il più vicino possibile al numero espresso dalle cifre prese, considerato come primo diminuendo parziale.

«Trovata una tal cifra, e scrittala sopra la linea orizzontale in colonna all’ultima di cotesto diminuendo, come prima cifra del diminutore che si cerca, il prodotto di essa pel numero dato si sottrarrebbe nel modo, che precedentemente (8) si è detto, dal medesimo parzial diminuendo.

«2.° A destra del resto che si trova, minore del numero dato, abbassando verticalmente la seguente cifra del diminuendo totale, ed ottenuto così un secondo diminuendo parziale, si cercherebbe qual’è quella cifra significativa o , la quale moltiplicata pure pel numero dato ci offre un prodotto non superiore e nello stesso tempo il più vicino possibile a cotesto secondo diminuendo parziale.