Pagina:Archivio storico italiano, serie 5, volume 7 (1891).djvu/235

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

pubblicazioni periodiche 215

— Nei Rendiconti della R. Accademia dei Lincei, 21 dic. 1890, pp. 364-372, G. Zannoni pubblica e illustra sei lettere e alcuni distici di Lorenzo Valla.

— Nella Rivista storica italiana, 1890, fasc. III, il sig. Ireneo Sanesi, studiando criticamente Giovanni di Procida e il Vespro Siciliano, secondo l’Amari e i suoi contradittori, e secondo i documenti, viene a conchiudere, che sta bene togliere a Giovanni, come l’ha tolta l’Amari, l’aureola di eroe e di liberatore; ma non merita egli beni l’accusa di tradimento. Il Vespro siciliano fu opera spontanea, fu gloria del popolo; ma non potrebbe negarsi in modo assoluto una precedente congiura di Giovanni da Procida e dei nobili; la quale se non ebbe alcuna azione immediata sulla rivolta del Vespro (che scoppiò in modo subitaneo e imprevisto) pure può avere influito indirettamente a preparare ed eccitare gli animi.

— Nslla Vita Nuova, an. II (1890), n. 50, il D.r G. Volpi, sotto il titolo di: Affetti di famiglia nel Quattrocento, Spigolature, ha pubblicato alcune lettere della Clarice Orsini, moglie di Lorenzo il Magnifico, e della figliuoletta di lei Lucrezia, che sono documenti dell’«affetto di famiglia nell’idillio domestico delle Ville medicee»; e recano nuovo contributo allo studio della vita intima delle famiglie nel Quattrocento, tanto meno conosciuta, quanto più è sopraffatta dagli splendori dell’umanesimo e dalle corruzioni cortigiane, — Dal principio del corrente anno la Vita Nuova si pubblica a fascicoli mensuali, e n’è editrice la Libreria R. Paggi di Firenze.

— Il fasc. 11-12 dei Johns Hopkins University Studies in historical and politicai Science (nov. dic. 1890), contiene Seminary Notes on recent historical literature, raccolte dagli studenti di essa Università e pubblicate da H. B. Adams. Queste note bibliografico-critiche riguardano esclusivamente l’America, e sono divise nei seguenti titoli: Storia generale d’America. Storia della colonizzazione. Storia della rivoluzione. Storia americana dal 1789 al 1860. La guerra civile. Storia della costituzione americana. Problemi politici americani. Storia locale (Nuova Inghilterra. Stati centrali. Il Sud. L’Ovest. Il Canada).

— Nel Neues Archiv, XVI, pp. 193-202 (an. 1890) S. Löwenfeld discorre del Dictatus Papae di Gregorio VII e d’una ricompilazione del medesimo nel sec. XII, ricavata dal ms. n. 146 della Biblioteca di Avranches.

— La Revue des Questions historiques, 1.° genn. 1891, contiene una memoria biografica del p. Hippolyte De-Lahaye su Pietro da Pavia, cardinale di S. Crisogono e vescovo di Tuscolo, che, come legato di pp. Alessandro III in Francia (1174), contribuì efficacemente alla pace tra i re di Francia e d’Inghilterra; e poi fu spedito in Tolosa a capo d’una commissione inquisitoriale contro gli Albigesi.