Pagina:Archivio storico italiano, serie 5, volume 7 (1891).djvu/460

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
440 notizie


Voi. XXII, fasc. 1 (1890). - Tavole descrittive delle monete della Zecca di Genova dal 1139) al 1814. A questa importante e accurata pubblicazione (meritevole d’ogni encomio) hanno principalmente cooperato i soci ten. colonnello Giuseppe Ruggero e cav. Don Luigi Beretta, e v’ha premesso una dotta prefazione il comm. Cornelio Desimoni. Le Tavole descrittive, che danno di ciascuna moneta le leggende e le impronte, il nome, il metallo, il diametro, il peso, il titolo legale, comprendono 2283 numeri. Seguono: una Tavola cronologica dei Dogi a vita, delle Signorie e degli altri Governi sino al 1527, in relazione colle descritte monete; le Sigle impresse nelle monete e i nomi dei soprastanti alla Zecca di Genova; illustrazioni paleografiche e bibliografiche; e otto tavole di facsimili.

Vol. XXXIII, fasc. 1 (1890). - C. Braggi: Giacomo Bracelli e l’umanesimo dei Liguri a suo tempo, con appendice e documenti.

R. Deputazione veneta di storia patria. - Ha pubblicato nel 1890 il volume XI delle Miscellanea (Monumenti, Serie IV). Contiene: F. Stefani, Il cippo miliare di Sambruson e le vie consolari Annia ed Emilia nella Venezia. - G. Sommi-Picenardi, Dell’Archivio del Gran Priorato dell’ordine gerosolimitano in Venezia. - V. Joppi. Contributo secondo alla storia dell’arte nel Friuli. (Notizie biografiche di pittori e intagliatori friulani dei secoli XV e XVI. Regesti e documenti.) - A. Moschetti. Venezia e l’elezione di Clemente XIII. - G. Calligaris. Saggio di studi su Paolo diacono. - G. Biadego. Di Giambettino Cignaroli pittore veronese. (1706-1771. Si aggiungono: Postille inedite G. C, all’opera di Bartolommeo del Pozzo: Vite dei pittori ec. veronesi, e Lettere del medesimo.)

Società di storia patria per le Provincie napoletane. Nell’adunanza del 21 febbraio 1891 il presidente B. Capasso lesse la relazione annuale, nella quale si annunzia prossima la pubblicazione del terzo volume dei Monumenti del Ducato Napoletano, a cura del Capasso stesso, non che di altri volumi.

Società siciliana di storia patria. - L’Arch. stor. sicil., an. XV, pp. 351-368, contiene il rendiconto delle Adunanze della Società dal 13 luglio al 10 dicembre 1890. Furono fatte le seguenti letture: G. Pitrè. Sopra la leggenda di Cola Pesce. - P. M. Rocca. Sopra un’antica chiesa di Alcamo. - G. M. Columba. Sulla configurazione e la situazione della Sicilia secondo gli antichi.