Pagina:Boccaccio - Amorosa visione, Magheri, 1833.djvu/88

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
76 AMOROSA VISIONE

Appresso v’era Birria nighittoso
     80Caricato di libri, a picciol passo
     Parea venisse tutto dispettoso,
Senza alcun ben, dicendo: oimè lasso,
     Quando sarà ch’io posi questo peso,
     Che sì m’affolla, ponendolo abbasso?
85In ver lo ciel ne gia, poich’ebbe preso
     Giove il diletto che di lei li piacque,
     Pregna lasciandola al salire inteso,
Di cui appresso il forte Ercole nacque.