Pagina:Breve dissertazione contra gli errori de moderni increduli - Liguori.djvu/43

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Parte I. Cap. III. 39

sensi vale più di quella della ragione? E se vogliono pruova sensibile dell’Esistenza di Dio, eccola nell’Esodo al Capo 19. dov’Egli si fe vedere in forma di fuoco, e fe sentir la sua voce da tre milioni di persone. Eccola benanche nella fabbrica del Mondo: per mezzo di questo, non potendo Dio apparirci in persona, Egli ci manifesta la sua Esistenza. Ogn’insetto più vile, ogni erba del campo è certamente con maggior sapienza formata, che qualunque macchina fatta dall’arte umana. Or se la struttura d’una Capanna ci convince, che fu fatta da una Mano intendente, non dovrem confessare che la gran fabbrica di questo Mondo fu formata da una somma Sapienza, e somma Potenza? Sicché, se gl’Increduli han perduta la luce per conoscere l’Esistenza di Dio, come la conoscono tutte le Nazioni, si persuadano non esser ciò argomento che non vi sia Dio, ma che la loro ignoranza è un giusto castigo della