Pagina:Breve dissertazione contra gli errori de moderni increduli - Liguori.djvu/54

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
50 Contra i Deisti.

questi due Precetti, come sono la Cristiana, l’Ebrea, e la Maomettana. Ma io rispondo a cotesti Naturalisti: Dunque un Cristiano ben può adorare Gesu-Cristo per vero Dio; ma s’egli poi si fa Ebreo, potrà lecitamente credere che Gesu-Cristo fu un semplice Uomo anzi un malfattore giustamente crocifisso? Ma s’è vera l’una e l’altra Religione, la Cristiana è l’Ebrea, come mai Dio può contentarsi che una persona possa successivamente appigliarsi o all’una o all’altra a suo arbitrio? Se Gesu-Cristo è Dio, come può permettere che uno lo tenga per un semplice Uomo, e per un ribaldo? E s’è puro Uomo, come Dio può contentarsi, che quest’Uomo sia adorato per Dio, permettendo che l’adorazione a Se dovuta, si dia ad una Creatura, a cui Dio (benché volesse) non può cedere il suo Onore Divino? Se Dio non può permettere mai (come concedono gli stessi Naturalisti) quelle offese che son condannate dalla stessa Natura, quale