Pagina:Cesare Battisti - Che cosa hanno fatto i deputati del vari partiti, 1911.djvu/10

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 10 —



7 aprile 1908. — I clericali e i liberali italiani votano «favorevolmente» all’urgenza sul contingente ordinario delle reclute.


13 maggio 1908. — L’urgenza per l’aumento del contingente delle reclute (circa 4700 di più all’anno) è approvata «per due voti». TRE deputati italiani liberali, votano a favore dell’urgenza.

Naturalmente votano compatti a favore tutti i cosidetti popolari. Quei clericali cercano giustificarsi dicendo che in compenso avevano assicurato il contributo dei milioni necessari per costruire la ferrovia delle Giudicarie.

Ma quella popolazione è ancora lì ad aspettare quella ferrovia!!!!


26 giugno 1908. — I clericali e i liberali italiani votano «contro» la proposta dei socialisti di abolire i fondi segreti a disposizione del Governo per comperare la stampa e pagare lo spionaggio.