Pagina:Commedia - Paradiso (Buti).djvu/173

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
   [v. 1-9] c o m m e n t o 161

decimo, Traiano anni 29; lo quindecimo, Adriano figliuolo di Traiano anni 21; lo sedecimo Antonio pietoso con Marco Aurelio e Lucio Commodo suoi figliuoli anni 22; lo settimodecimo, Marco Aurelio con Comodo Aurelio anni diciannove; lo decimo ottavo, Aurelio Comodo anni 13; lo decimonono, Elio pertinace mesi 6; lo vigesimo, Severo anni 19; lo vigesimoprimo Antonio Secondo Caratella anni 6; lo ventiduesimo, Matre Materno anno 1; lo vigesimoterzio, Marco Aurelio Antonio terzio Gaballo anni 4; lo vigesimoquarto, Alessandro primo Manimea anni 14; lo vigesimo quinto, Massimiano anni 3; lo vigesimo sesto, Gordiano anni 6; lo vigesimo settimo, Filippo primo Cristiano imperadore figliuolo di Gordiano anni 6; lo vigesimo ottavo, Dccio anno 1 e mesi 4; lo vigesimo nono, Gallua Ostiliano col suo figliuolo Volusiano anni 2 e mesi 4; lo trigesimo, Valeriano con Galieno suo figliuolo anni 14; lo tregesimo primo, Claudio secondo anno 1 e mesi 9; lo tregesimo secondo, Quintillo fratello di Claudio di’ 7; lo tregesimo terzio, Aureliano anni 5 e mesi 6; lo tregesimo quarto, Tacito mesi 6; lo tregesimo quinto, Claudio di’ 4; lo tregesimo sesto, Probo anni 6 e mesi 4; lo tregesimo settimo, Caro di Narbona anni 2; lo tregesimo ottavo, Diocleziano e Massimiano anni 20; lo tregesimo nono, Galerio Massimiano con Costantino e Licinio anni 2; poi Costantino e Licinio, e rimase solo Costantino; lo quadragesimo, Costantino figliuolo di Costantino predetto e d’Elena primo anni 30, mesi 10 e di’ 11, questi trovò Massenzio imperatore fatto da’ Romani et ucciselo; lo quadragesimo primo, Costantino secondo con Costantino e Costante fratelli anni 24; lo quadringesimo secondo, Iuliano figliuolo di Costanzio anni 2 e mesi 8; lo quadragesimo terzio, Ioviniano mesi 8; lo quadragesimo quarto, Valenziano col suo fratello Valente anni 11; lo quadragesimo quinto, Valente con Graziano e Valenziano anni 4; lo quadragesimo sesto, Graziano con Valenziano e Teodosio anni 6; lo quadrigesimo settimo, Teodosio primo con Valenziano anni 11; lo quadragesimo ottavo, Arcadio e Onorio figliuoli di Teodosio anni 13; lo quadragesimo nono Onorio, con Teodosio figliuolo d’Arcadio anni 14; lo quinquagesimo, Teodosio solo anni 3 e con Valenziano figliuolo de l’amica sua anni 24; quinquagesimo primo, Marziano e Marziano anni 7; lo quinquagesimo secondo, Leone primo anni 17; lo quinquagesimo terzio, Cenone anni 9; lo quinquagesimo quarto, Anastasio primo anni 25; lo quinquagesimo quinto, Iustino primo anni 9; lo quinquagesimo sesto, Iustiniano primo, nipote di Iustino anni 38; lo quinquagesimo settimo, Iustino secondo anni 12; lo quinquagesimo ottavo, Tiberio secondo anni 7; lo quinquagesimo nono, Maurizio anni 21; lo sessagesimo, Foca anni 7; lo sessagesimo primo, Ericlato con Costanzio anni 7; lo sessagesimo secondo, {{PieDiPagina|{{spazi|5|}