Pagina:Compendio del trattato teorico e pratico sopra la coltivazione della vite.djvu/73

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search



PARTE SECONDA.




CAPITOLO PRIMO.


Del vino in generale, e del vino considerato ne’ suoi rapporti col suolo s col clima, colla plaga - colle stagioni, colla coltivazione 1.




Tra le bevande artifiziali, dalle quali l’uomo à saputo trarne un vantaggioso partito, si deve mettere nel primo rango il vino, quel liquore prezioso, che i poeti ànno celebrato con tanto entusiasmo, e i cui benefici effetti ànno cantato con quell’amabile giovialità, che sa sì bene ispirare ai nu-

  1. Il dott. Floriano Caldani, professore all’università di Padova, bravo medico, ed eccellente accurato anatomico, à tradotto, insieme cogli Elementì di chimica del celebre Chaptal, alcuni altri suoi opuscoli, sono già sei anni, tra cui vi è pure il Trattato sui vini. (Vedi Elementi di Chimica di Chaptal. Venezia 1801. T. IV. p. 291. ) Egli è da questo, che il nostro autore à desunto come disse molti principi, conservando la stessa divisione, e i testi de’ capitoli, che a me piace ricopiare parola per parola dalla sullodata versione del signor Caldani ( Il tradut. )