Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/148

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

ETU

De g arde. Essere di guardia, ed anche

slare di guardia. Essere attualmente o po- ter esscro di fazione di guardia.

Eh activité. Essere tu piedi, e noi di- ciamo in attività. Dicosi di uffizioli me- glio clic di soldati.

En armes. Essere in armi, alle armi,

ovvero sotto le armi. Preparato ad ogni militar fazione.

EU facuoi». Essere di sentinella, far la

sentinella, o stare in sentinella.

Eh rounrABLEB. Stare, venire a par- lamento , parlamentare. V. Entree.

En sette. Stare in sella, a cavallo. E di- cosi di frequente star bene o male in sella.

En skntinette. V. En f action.

MaItbe di terbein. Signoreggiare la

campagna. Aver indotto il nemico a sgom- brarla affatto.

Sir pied. V. En activité.

Sir ses gardes. Stare a od in guardia.

ÉTRÉSILLON ». m. Puntello. Grosse tra- vi onde s'armano le mine nelle camere quando s'opera l'intasamento, affinchè le terre non scoscendano. Nè parmi invero doverne faro un sinonimo di Etancox.

ÉTltlEH s. m. Staffa , secondo noi : camera i Piemontesi. Ferramento di forma quadra, adoperato frequentemente per contenere o dar passo ad alcuna cosa.

ÉTRIER s. m. Staffa. Ferramento per for- temente collegaro due membri di legno od anche di ferro.

A'bottstabacdés. Staffa a viti. Quella

fatta a vili a'due capi per avvitarsi ad una briglia o contrastaffa (Bride ).

ÉTRlEltS I)' essieu. Staffimi : tra noi staffe e con Grassi. Fasce di ferro clic tengono congiunto l asse alla macchina. Non parmi tutt uno lo fasce ( bandes ) c le staffe sud- dette, siccome trovasi nel Dizionario pie- montese.

ÈTR1LLE s. r. Striglia . streggbia, streglia. Strumento noto di ferro dentato.

ÉTRILLER v. a.Stregghiare, strigliare, stre- gliare.

ÉTRILLEUR s. m. Sta file.

ÉTRIVIÉREs. f. Staffile. Parte della sella, da cui pcndon le staffe. V. Sette.

ÈTUlA'AiGuiTTE./tsoraio.Boeciuoloconaghi.

A' tances. Tubo portalance fra noi : i

Piemontesi il dicono astuccio da sofìom. Cilindro di cuoio, con coperchino e tra- colla ( baxderote), perchè se l'appenda il cannoniere cui spetta. V. Ab Siemens.

De chibubgien. Ferriera. Guaina per

tenerci strumenti.

ÉTUVE s. f. Stufa. Luogo dove si dissecca la polvere, che noi in questo clima faccia- mo disseccare al sole , avendo per questo

4 — ETU

nella Polveriera una grande aia di soleg- giamento.

ÉTUVE s. f. Stufa. Luogo in fonderia depu- tato al disseccamento delle fanne.

ÉVACUATION s. f. Sgombramelo, sgom- beramento , sgombro , sgombero.

ÉVACUER v. a. n. Sgombrare., sgomberare, votare. Portar via o mandar addietro in- luogo sicuro le artiglierie i magazzini gli ospedali lo bagaglio.

ÉVASEMENTs. m. Sboccatura. Dicesi della boccaodell’anima o della camera: tra noi allargamento. V. Dégradations des boc- ciiesa'fec.

De ti ttmièbe. Sfoconamelo. Nelle

nostro artiglierie evasamento della lumiera.

Il (piale, fatto che è alquanto grande, ob- bliga di far rimettere un novello grano al focone. , ...

ÉVENT s. m. Spiraglio,sfiatatoio, sfogatoio.

Quella luce che lasciasi nelle forme perchè vi giuochi l’aria nello scolo del metallo. Ancho nello gallorie o ne'rami delle mine si lasciano luminari o spiragli o esalatori, detti altresì ruffiani dal Marchi. V. v en- TITATEUR , SOCPIBAIT.

ÉVENT s. m. renio, sernfafum. v ani longi- tudinali che soglion venire nel pezzo getta- to , per 1' aria non esalata. Chè se avven- gono nelle canne tolgono il nomo di tra- verse , o derivano da saldatura mal fatta. V. Défatts de fabrication.

ÉVENTAIL s. m. Ventaglia. Parte della vi- siera per dove entrava 1 aria. _ t

ÉVENT s. m. Vento. Cosi chiamavasi in Francia il vento do' proietti.

ÉVENTAIL s. m. Ventaglio. Fu un opera di legname che imaginossi per proteggere i soldati da' fuochi di moschcttcria ne pa- rapetti bassi. .

ÉVENTAIL s. m. Ventaglio. Antica evolu- zione con la quale una colonna spiega- vasi , marciando, in battaglia a dritta o a

ÉVENTAÌLLER v.a. Fare il ventaglio. Com- piere il succennato armeggiamento.

ÉVENTER v. a. Dar cento ad una ceto , /ai portare una vela, caricare uno vela di vento. Metterò il vento in qualche vela.

ÉVENTER La mine. Sfiatare, sventare la mina. Render vana una mina merco uno sfiatatoio che dalla superficie csiorna del terreno metta nella camera.

ÉVENTURES s. f. In qualche manifattu- ra d' armi cosi chiamansi lo scentature

( évens). . , . ,

ÉVENTUEL add. Accidentale. Aggiunto di

soldatesca. . •

EVEHSION s. f. Rovina, Rovescio di uno Stato cagionato da uua lunga guerra.

Digitized by Googl