Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/165

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

FUS

161

FUS

13. MaCHOIRB SUPÉRIEIRB DU C.1IIEX.

Mascella superiore del cane.

10. Noia. Noce. La quale conia il fusto

(arbre) , la lera (quele) , e la lacca (griffe) , che i Piemontesi chiamano leva, non meno che le grandi c piccole lacche (dexts).

13. Kessort de batterie. Molla della

martellina o acciarino.

4. Ressort de gachette. Molla dello

scallo ovvero sparaloio.

18. Vis di baSsixet. Vite della martel- lina.

14. Vis DI' RESSORT DE BATTERIE. Vile

della molla della martellina.

16- Vis de batterie. Vile della martel- lina.

12. Vis Dt' cui ex. Vile del cane.

9. Vis de xoix , Clou du chiex. Vile

della noce.

1. Vis de graxd ressort. Vile del mel- lone ovvero moliti reale.

7. Vis de la bride de xoix. Vile della

soprannoce.

5. Vis de GAcnETTE. Vile dello scat- to , ovvero sparaloio.

3. VlS DI’ RESSORT DE GACHETTE. Vile

della molla dello scallo.

Pièce de la détexte. Sottoscatto , e

da’ nostri armaiuoli pezzo di sparaloio , e secondo Carbone ed Amò scudo.

Emboi choir. Bocchino , bocchettone ,

secondo i Toscani, e con il Grassi imbuto , ma questo nume io lo darei invece a quel- la parte del bocchino detta dai francesi extoxxoir dove s'introduce la bacchetta.E sopra la seconda la stretta vedesi la mira o mirino (ghdox, visière, boutox), che il Grassi (ione fra le parti della canna.

Exveloppe , Plohb. Piombo , coietto ,

corio, e fra i soldati piombatola.

Épixglette. Spillo. I)i vero si appar- tiene a' fornimenti del soldato.

Folrreai de la batterie. Cappuccio

della martellina, cuidanno la denominazio- ne di zappaltiglia i soldati nostri.

Grexadièbe. Seconda fascetta, sopran- nominata la Granaliera.

Moxtf.-ressort. Tiramolle, con la sua

lastra (pièce fixb).

Pierre a’ fbu. a' fcsil. Pietra focaia,

in cui distinguasi il filo (fil) e la costola o dorso (talox).

Plaqce de cotche.Calciolo,cassettone,

sottocalcio, ed in mezzo a' nostri artefici boccia. Vi si osservano il becco (sec) ed il tallone (talox. cul de polle).

Poxtbt. Ponticello del guardamano , o

semplicemente guardamano, che forse me- glio direbbesi guardascalto.

Porte-vis, Contrk-platine, Esse. Por- 1

D' Atala. Diz. Mil.

tacite, contmccartella , e da'nostri arma- iuoli contropiastrina.

Ressort de baglettb . Molla per la bac- chettagli all'indentro della sbacc nettatura.

Uessorts de garxiture. Mollettine per

le fascette.

Sous-garde. Guardamano e meno cor- rettamente guardamaechie. E un nome col- lettivo che abbraccia il ponticello ed il fot- toscatto.

Tire-bolrre. Cavastracci.

Tolrxevis. Cacciavite , a fra noi con

miglior modo giravite.

Vergette. Setolino.e fra noi scopettino.

Vis ex per, ex bois. Viti in ferro od tu

legno secondo dice il Grassi; ma sembrami più italiano il dire riti di ferro , siccome cannoni di bronzo e non in bronzo.

FUSIL A'vext. Fucile a vento, pneumatica, o ad aria. Se ne vollero armare i mina- tori nel 1807.

De rkmpart. Archibuso da posta, c fra

noi fucile da rampare. Ed avendo buone ed italiane queste ultime due voci, non panni ragionevole il titolo succennato.

Uayè. Fucile rigato. Cosi son quelli de'

Tirolesi, ed è altresì rigato il novello fucile da rampato, la cui palla ò di otto a libbra.

A'Dez. V. Dez.

De guerre , De muxitiox. Fucile di

munizione. La qual distinzione apponesi per dividerlo da quello da caccia.

De chasse. Fucile da caccia.

FUSILIER s. in. Fuciliere , moschettiere , o semplicemente fantaccino. Ma di vero per fucilieri intendiamo oggi quc'soldati che fra noi diconsi del centro , nò si appartengono a Granatieri nò a Cacciatori, le quali duo compagnie sooo le scelte di ogni Battaglio- ne. Nella prima formazione furono i fuci- lieri deputati alle artiglierie.

FUS1LLADE s. f. Archibuserìa, moschettcria. V. Mousqueterib.

FUS1LLER v. a. Fucilare, moschettare, pas- sar per le armi. Pena capitale de’ soldati ; e malauguratamente fu anche de' Principi alcune volte. V. Arquebuser.

FUSTIBALE s- m. Fustibaio. Armo antica composta di un bastone lungo quattro pie- di cui ligavasi una tasca di cuoio con en- travi sassi o palle di piombo. V. Machi-

XES AXCIEXXES.

FUSION s. f. Fusione. Struggimento o me- scolanza de’metalli. V. Foxte.

FUT s. m. Fusto. Secondo lo stretto signifi- cato francese il fòt ò la cassa del fucile, ma quando è armato. V. Bois do fosil.

De vilebrequix . Manico di succhiello.

Du taxbour. Cassa del tamburo. V.

Caisse.

21