Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/174

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

ORA

— 170 —

GRE

GRAVTER s. in. Arena , sabbia.

GRAV1MÉTRE s. m. flrarimetro. Strumento per riconoscere la gravili S|>erifica delle polveri per ben proporzionare la porositi con la durezza.

GRAVITI ES Dts armeS porta t i ves . /n fagli.

I quali sonosi limitati alle armi di lusso ; rimanendo il nome della manifattura sulla piastra.

Dks roeciies a' pec. Intagli. Riduronsi

oggi al monogramma, al nome del pezzo, a quello del fonditore ed alla data.

GREÉMENT s.in. Guarnitura, attrazzatura. Nome collettivo di tutti li caviedanchedel- Ic vele di una nave gii su’ loro pennoni.Ma panni che la guarnitura (garsitere) sia men generale dell'attrezzatura.

GRÉEMENT D'UN CANON.Aflrczzafura di un cannoni :

I Bragle.Braca. Le due estremità sono fer- mate alla murata.

i Estrope de celasse. Stroppo di culatta.

II quale serve per ingannare il paranco di ritirata quando il cannone è alle sorrette.

( Serre ).

1 Rara* de yOLtn.Cordicella e nella nostra marineria trinca di colata. Tiene la volata alla ( Serre ).

t Aiguillette..1}A«/<o.Per chiudere la bra- ca ed imbrigliarla co' paranchi.

1 r.ROEFiÈRK. Groppiera. Per accorciare il paranco di ritirata.

2 Palaks de coté. branchi laterali, che lo Straticodicediracculamento.Per manovra- re il cannone c ritenerlo ne'barcollamenti.

1 Palar de retraite. Paranco di ritirala. Ferma il cannone nel suo recesso,lo mette fuori di batteria o lo stringe allo serrette, cioè è trincalo.

2 Rabars. Gerii, gaschetti, cordine. Queste è le seguenti parti servono ad aprire e chiu- dere gli sportelli.

1 Italie e. Corridore, toga, amante, ma noi diciamo ammanto.

t Palatoci*. Pirancbino.

GRÉER s. a. Guarnire, altrazzare , fornire. Provvedere un legno di tutti i suoi attrezzi.

GRÉLE s. f. Grandine, tempesta. Traslativa- mente dicesi di gran quanlità di palle o di proietti scaricata con fuoco vivissimo.

GREFFIER s. m. Cancelliere. Ogni consiglio di guerra ha il suo.

GREGOIS (Fec). Fuoco greco. V. Fece.

GRELET s. m.Martellina Strumento da mi- natori o da maestro di scalpello.V. TetiI.

GREL1N s. m. Gherlino. Cavo doppiamente commesso , il quale non ha oltre ad 11 pollici di diametro,clic altrimenti chiame- rebbesi gomena.

CREMARE s. f. Granata. La quale è definita

dal Grassi una spezie di bomba senza ma- niche , nò si è sognato definirla pallottola, secondo hanno impunemente asserito alcu- ni. Ma noi diciamo propriamente granata reale I' obes de' Francesi.

A’ mai*. Granata da mano. E del cali- bro da Ua questo proietto 1' origine di granatieri. Alcune volte se ne scagliano coi pctricri.In Francia un' ordinanza del 1831 le prescrivo da 3.

R artipice. Granata d' artifizio.

Re rempart , Re posse. Granata da

ramparo. Son rotolate da sulla breccia per difenderla, del calibro perlo piùda 16, ed anche da 33 e 21.

GRENADIER s. m. Granatiere. Nella prima istituzione a v venuta in Francia verso il 1367 questi fanti eran deputati a scagliar gra- nate con la mano. Oggi sono soldati scelti i quali congiunti a' fucilieri c cacciatori compongono la moderna soldatesca di li- nea. a differenza della leggiera.

A’chetai.. Granatiere a cavallo. Fa

una compagnia di Luigi XIV nel 1616.

GRENADIÉRE s. f. Grannlirm.Era l’antica cartucciera dove portavansi le granate.

GRENARIÉRE s. f. Seconda fascetta. V. Fesil.

GRANAGE, Ghaivage s.m.V.GRAScLATto*.

GRENAILLEs. f. Granaglia. Grani di ferro fuso.

GRENER T.n. Granare, granire. Ricesi della polvere.

GRENADIF.RS s. m. Granatiera. Rattutc di tamburo. V. Sonseries, Battertes.

Rovaex. Granatieri rra/i'.In alcune na- zioni siccome fra noi son reggimenti della Guardia reale.

GRENEUX add. Granoso, granito.Riccsi del ferro.

GRENOIR s. m. Granitoio. È il secondo staccio di pelle o di rame dopo il rompitoio (geillaeme) per ridurre la polvere a gra- ni piè o meno grossi, cui succede poi l'ag- guagliatolo (ÉGALISOin).

GRENOIR s. m. Ingranitoio, granaloio. Of- ficina ove svaporate le polveri ne' tini, si rompono s'ingranano e si agguagliano. Lo finestre di cotale officina esser debbono guarnite di tela e non di vetri.

GRES s. m. Arenaria , cote, eos, pietra are- naria, e secondo i Tedeschi pietra di sabbia. Pietra di piccolissimi grani di quarzo per arrotare, affilare e macinare,ridotta che ò a cilindri di breve altezza e di vario dia- metro.

A' pacx. Cole da falce. E un' arenaria

di color bigio bruno di minutissima grana, adoperata da’legnaiuoli falciatori o altri per affilar gli strumenti.

Digitized by Google