Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/219

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
 OBU — 215 — OEI 

Granata da tre o più bocchini che s’empie di materia incendiaria.

OBUSIER s. m. Obice, e secondo Montecuccoli obizo. Anticamente petriero , cannone petriere; ed oggi diconsi per soprappiù obici-cannoni; poichè i due di campagna e quello di costa alla Paixhans sonosi fatti lunghi quanto i cannoni, e vanno incavalcati su gli stessi affusti di questi. In Francia si videro dopo la battaglia di Nerwinde in cui il maresciallo di Luxembourg ne guadagnò sugli alleati nel 1693. Le parti dell’obice son le seguenti : V.Haubitz.

Ame. Anima.

Raccordement. Accordo. Il quale è conico ne’ due obici di campagna e nell’ altro alla Paixhans: è sferico in quello di assedio.

Chambre. Camera. Cilindrica in questi obici, in quello di montagna napolitano poi è a tronco di cono rovesciato.

Plate-bande de culasse. Fascialta di culatta.

Tonnere. Contorno, involucro della camera. Mi piacerebbe apporre un sol vocabolo a questa parte cilindrica tra la fascialta e gli orecchioni , avente due gole.

Renfort. Rinforzo.

Volée. Volata. La quale ha una gola (gorge) verso il rinforzo.

Plate bande de volée. Fascialta di volata.

Culasse. Culatta. La quale comprende il rinforzo (cul de lampe.) ed il bottone (bouton.) col suo listello ed il collare (collet.).

Tourillons. Orecchioni con le loro basi (embases.).

Anses. Manichetti : fra noi maniche secondo i Piemontesi , ovvero maniglie col Grassi.

Grain de lumière. Grano del focone.

Grain de mire. Intacco di mira.

Listel de la bouche. Listello della bocca.

Gorge de la plate-bande de la bouche. Gola della fascia della bocca.

Plate bante de la bouche. Fascia della bocca.

Support de platine. Sostegno di acciarino. Parte dell’ obice da 80 , il quale ha pure il campo del focone (champ de lumière.) . e l’anello di braca (anneau de brague.).

OCCUPER Les défilés, Les passages. Chiudere, serrare, occupare, pigliare ovvero prendere i passi. O con a forza delle armi o per via delle fortificazioni. V.Barrer, Fermer le passage.

OCRE s. m. Giallo di ferro. Il quale congiunto al nero di carbone al litargirio ed all’oglio di lino forma il colore oliva con cui si dipingono le macchine di artiglieria.

Jaune. Oliva.

OCTANT s. m. Ottanta. Strumento come un settore il cui arco è di 45 gradi. Ne fa uso

la marinaria per determinare le distanze angolari. E ve n' ha di riflessione (à réflexion, à miroir).

ODOMÈTRE s. m. Odometro. Strumento col quale puossi sapere il cammino fatto, a piedi a cavallo in veicolo qualunque.

OEIL s. m. Occhio. Parte del cavallo. V.Cheval.

OEIL s. m. Occhio. Così chiamasi in generale il foro fatto in un pezzo di ferro quando non è a vite.

OEIL De boeuf. Occhio di bove.

De l’ancre. Occhio dell’ancora. Nel quale passa la cicala (organeau). V.Écubier.

De la bombe. Occhio ovvero bocchino della bomba.

De la branche. Occhio del freno, o della guardia. Parte della briglia in cui entrano i porta morso. V.Bride.

Du mors. Occhio del morso.

OEILLÉRES s. f. Paraocchi. Si pongono attaccati alle sguance de'cavalli da tiro. V.Harnais.

OEUVRES Vives. Opere vive. Tutta la parte del bastimento sott' acqua.

OEUVRES Mortes. Opere morte. Tutta la parte fuori dell’acqua.

OFFENSIF add. Offensivo, offendevole.

OFFICIER s. m. Uffiziale, ufiziale, ufficiale, uficiale, offiziale, ofiziale, officiale, oficiale.

Bas, Sous. Sottuffiziale. Il vocabolo bassuffiziale , siccome sapientemente giudica il De Sauget, è alquanto avvilitivo.

Du génie. Ingegniere, uffiziale del Genio, architetto militare.

Général. Uffiziale generale.

Haut le pied. Uffiziale di bagaglio.

De santé. Uffizial di salute o di sanità. Medico o chirurgo.

En résidence fixe. Offiziale a vita. Nel 1806 in Francia vennero creati al seguito dell’artiglieria de’ capitani e de’tenenti a vita , ma costoro furon quindi soppressi nel 1814. Noi avemmo ancora de’capitani a vita i quali son rimasi sinoggi.

OING (Vieux). Sugna. Grasso per ispalmare le sale delle ruote.

OLIFANT s. m. Picciol corno curvo che gli antichi paladini e cavalieri erranti portavano sospeso al collo per darsi de’ segnali.

OLIVE s. f. Bottone, o bottoncino del puntale. Parte del fodero. V.Fourreau.

OLLE s. f. Davasi questo nome alle granate, ed alle pentole di fuoco.

OLOFÉE s. f. Orzata. Movimento laterale della nave verso il vento. V.Aulofée.

OLONNE s. f. Olona , tela di olona. Se ne fanno le vele , o le incerate in Artiglieria.

OMBELIC s. m. Onfalo. Punta che ponevasi