Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/220

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
 OMB — 216 — ORD 

in mezzo a certi scudi, per offendere nel tempo stesso che paravasi. V.Armes défensives.

OMBRAGEUX add. Ombroso. Dicesi del cavallo , il quale ha paura dell’ombra, pur fosse sua , e rista o si apparta (Jette de coté).

ONAGRE s. m. Onagro. Era una piccola catapulta , per lanciar pietre; perocchè gli antichi avevan più macchine di quelle che noi non abbiamo calibri diversi ed artiglierie. V.Machines anciennes.

OPÉRATION s. f. Operazione. Tutti i movimenti di un esercito che risultano dalle combinazioni della strategia e della tattica; sicchè si hanno basi linee ed obbietti di operazione. Ed in ogni operazione perciò si contiene certamente dal disegno (projet) e l' idea (plan) sino a'combattimenti ed alle ritirate.

OPIMES (Dépouilles). Spoglie opime. Eran quelle riportate da un capitano allora quando di sua mano avea ucciso il capitano nemico. V.Dépouilles.

OPPOSER v. a. Mettere a petto, opporre.

Une barrière. Fare argine Figurativamente resistere all’impeto di un assalto.

ORGANETTE s. f . Grazioso colore dato alla cassa di un fucile, dalla radice di questa pianta.

ORDINAIRE s.m. Rancio. Pasto da soldati: è voce spagnuola , usata ancora nelle ordinanze etrusche del 1804.

ORDON s. m. Battiferro, batteria. Tutti gli ordigni del maglio che batte il ferro nelle Magone o Distendini.

ORDONNANCE s. f. Ordinanza. Forma e regola di ordinare un esercito. V.Ordre.

ORDONNANCE s. f. Ordinanza , statuto. Leggi militari.

ORDONNANCE s. f. Ordinamento. Istituzione , formazione , apparecchio. V.Organisation.

ORDONNANCE De payement. Mandato di pagamento.

ORDONNATEUR Commisaire. Commessario ordinatore. L’ artiglieria avea altre volte i suoi commissari particolari, ed oggi sono tutt’uno i commissari e gli ordinatori dell'esercito. In Francia corrisponde di presente a intendente militare (Intendant militaire).

ORDONNER s. a. Ordinare, commettere, imporre, schierare. Ne’ quali diversi significati deesi usare con sapienza quello che meglio fa alla esatta spiegazione dell' idea.

ORDRE s. m. Ordine , segno, cenno, motto, nome, ordinanza, ordinamento, comando. Le quali voci hanno diversa significazione, e vanno apposte con certe gradazioni che
i Francesi forse non hanno. V.Mot, Avis, Signal.

ORDRE s. m. Ordine ovvero convocazione, ma non vi aggiungerei di uffiziali. Battuta dal tamburo, e suono di tromba. V.Batteries, Sonneries.

De bataille. Ordine di battaglia o semplicemente ordinanza. V.Ligne.

De marche. Itinerario. È la regola data in iscritto al comandante una soldatesca per le fermate e le posate. V.Itineraire.

Du jour. Ordine di quel giorno , non potendosi (a quanto me ne pare) più italianamente rendere questa idea: malamente dicesi ordine del giorno.

Direct. Ordine retto , e noi il diciamo diretto. Il quale ordine non è l' apposto di obbliquo, sì bene dell’inverso.

En croissant. Mezza luna o solamente luna. Fu un’ ordinanza della cavalleria nei secoli XVI e XVII, stendendo due lunghe ale verso il nemico e tirando indietro il centro.

En échelon. Ordine a scaglioni. Il quale ha le sue parti disposte la prima sul fianco della seconda ma indietro; e via dicendo. Nè appartiensi alle sole colonne ma anche a soldatesche schierate in battaglia.

En échiquier. Ordine, ovvero ordinanza a scacchiere, ed anche ordinanza fallata. Due linee in cui le varie parti dell’ esercito sono in certa distanza una dall’altra, ed in guisa che ira gl’intervalli della prima linea veggonsi le parti della seconda.

Inverse. Ordine inverso. L’ opposto del diretto , cioè quello in cui la sinistra divien destra di una colonna.

Militaire. Ordine militare. Istituzione cavalleresca per le persone militari. Gli ordini principali sono segnati all’ultimo di questo dizionario.

Mince. Ordine sottile. Cioè con due o tre file di fondo.

Naturel. Ordine naturale. Quello in cui le schiere sono disposte in colonne con la dritta alla testa.

Oblique. Ordine obbliquo.

Parallèle. Ordine parallelo.

Profond. Ordine profondo. Era l’ordine di battaglia della falange e della legione, ed oggi è piuttosto ordinanza di soldatesca disposta in più colonne.

OREILLES s. f. Orecchie. Parte del cavallo. V.Cheval.

De l’ancre. Orecchie dell’ancora. I due lati delle marre situati verso il fusto.

OREILLETTE , Oreillère, Oreillon. Guanciale. Parte dell‘ elmo, ond’ eran difese le orecchie e le guance.

OREILLON s. m. Orecchione , recchione per