Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/275

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

SEC

— 271 —

SEC

il salnitro, sopra il passaggio del fumo , nel quale si pone a seccare il salnitro raf- finato. V. Passini a'sècber.

A' l'ah. Seccatoio, uccatoia a cielo

tcoperto. Quell' area posta a solatio dove asciugasi la polvere per opera del sole.

A' VAPEi'R.Seccatoio,seccatoio a vapore.

Edilìzio chiuso da ogni banda, il cui am- biente viene riscaldato dai vapori dell'acqua bollente merci1 tubi di rame.

SE CONCENTRER v.n.r. Far la massa, far capo grosso. Raccogliere in luogo determi- nato varii corpi d'esercito chiamativi da diverse parti. V. Cokcbktrer l’ armée.

SECOND s. m. Patrino, padrino, ed anti- camente buriasso. V. Parrai' , Témoi.v.

SECOND FLANC. Fianco secondo , secondo fianco, fianco della cortina, fianco obbliquo. Quella parte della cortina che può difen- dere la faccia del bastione opposto, quando la linea di difesa non va a terminare sul- l'estremiti della cortina.

Re.sport. Secondo rinforzo. Quel rin-

grossamento di metallo che in certe boc- che da fuoco va fino alla volata.

Seconde Batterie. Piazza di mezzo.

Trovasi quando un fianco è guarnito di tre ordini di batterie , prendendo le altre due le denominazioni di piazza alta ( bat- terie Sl'PÉRlEl'RE , PLACE BALTE ) 6 di piazza bassa (batterie inpérieure.flarc BaS, place basse ).

Esceikte.Recinto esteriore . secondo re- cinto. Quando ve n’ ha due , il piò vicino dicesi primario o interno ( première en- ceikte ), e I’ altro verso la campagna to- glie quel nome. V. Place a' doublé en- ceiute.

Pigne. Seconda schiera. Distinzione

numerica delle schiere, che più moderna- mente diconsi linee nell'ordine di battaglia.

SE CONFÉDÉRER v. n. p. Confederarsi, collegarsi. Unirsi in confederazione.

SECOURIR v. a. Soccorrere , dare soccorso. Parlandosi di fortezza assediata o minac- ciata di assedio vale venire in suo aiuto con forza d' uomini d'armi o di munizioni, cosi per accrescerne il presidio come per salvarla dal pericolo d'esser presa.

SECOURS s. m. Soccorso , sussidio, rinfor- zo. Aiuto d'armi, di munizione o di gente ad una piazza assediata o minacciata.

SE COUVRIR v.n.r.Ricoprirsi, coprirsi, di- fendersi , fasciarsi. Circondare i iati di un esercito di un corpo di soldati con istru- menti di difesa naturali o deli’ arte , onde assicurargli dalle intraprese del nemico. L'ultima delle nostre voci è usata solen- nemente dal Machiavelli.

SECRET s. m. Segreto. Antica sentenza di

guerra vuole il segreto siccome via di riu- scita nelle imprese.

SEGRÉTE s. f. Segreta. Propriamente una mezza testa o scultia d’acciaio. E fu an- cora una maglia finissima a tutta prova che portavasi da'cavalicrianchequand'era- no spogliati dellealtre armi per difesa del pugna le dell’assassino , siccome difesa se- greta. V. Armes dèfensives.

SE CROISER v. n. p. Crociarti, prender la croce ovvero entrar nella crociata. Ricevasi di eserciti cristiani i quali si riunivano per andare a combattere contro gl'infedeli per riacquisto di Terra santa, dalla croce rossa con cui si soprassegnavano i soldati.

SECTEUR s, m. Settore. Voce geometrica spesso adoperata dagl' ingegneri.

D'explosion.Settore di esplosione o me- glio settore di fuoco. Specie ai settore sfe- rico formato dall'accensione della polvere nello sparo , da cui alcuni artiglieri vor- rebbero ripetere il rinculamento dell’ar- tiglierie c lo sviamento de* proietti tirati in cannoniere.

SECTION s. f. Sezione. Scompartimento di soldati, ma stando iu armi, ed è una sud- divisione del plotone.

SE DÉBANDER v. n. r. Sbandarsi, dissi- parsi , sbrancarsi, sfilarsi. disperdersi, sperperarli. Spargersi in rotta , ovvero allontanarsi dal drappello dalla schiera di cui si fa parte, per viltà per tardezza o per voglia di preda. V. Se disperser.

SEDÉFÉNDREv. n. r. Fare scherno oscher- mi. Modo di dire poetico per ripararsi, di- fendersi , far riparo. V. Sescrimkr.

SE RÉFONCER v. n. r. Sventare , ristroz- zare. Dicesi di un razzo quando sfoga in verso contrario, il che deriva dal non averlo convenientemente intasato.

SE DÉPLOYER v. n.r.Schierarli, spiegarsi. Mettersi in ischiera, in ordinanza di bat- taglia. V.FORHER EH BATAILI.E.

SE DÉTENDRE v. n. r. Scattare. Dicesi delle armi da fuoco portatili quando spin- gono il colpo , c dicevasi delle altre armi tese , siccome balestre archi quando scoc- cavano. V. Partir,

SE DÉVELOPPER v.n.r.Diilenrfmi.Dicesi di soldatesche quando si assottigliano in largo per occupare maggiore quantità di terreno con linea più stesa, ne deesi con- fondere col verbo spiegare o coll'altro sdop- piare.

SE DÉVELOPPER v. n. r. Tirare , trarre. Dicesi di un muro di una fossa di una trin- cea ovvero di qualunque opera quando si .prolunga.

SÉDITIÈUX s. m. add.Ammutinatole, am- mutinalo, ribelle. V. Mltin.