Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/278

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

SEM

— 274 —

SEM

Tire hiu rrf. Caeapeloocaraborra.Son

bisogna confonder questo strumento col cacciaborra.

Tire-pied. ledale ed anche capestro.

Veilloir. Bischetto. Taxilino ronspon-

de alzate per porvi lutti i materiali per lavorare.

Verge a’ evyergf.r. Cacciapaglia , e

nel Dizionario d' arti c mestieri rtrga da distendere. Bacchetta di ferro lunga Ire piedi all' incirca munita di un bottone alla cima, piatta ed incavala dall' altra parte, per ispingerc la paglia nell'imbottitura del collare.

SE LOGER v. n. p. Alloggiarsi , prendere alloggiamento. Alloggiare in lungo sicuro, o fatto sicuro dall’ arte. V. S’ étahlir.

S' EMBUSQIJER v. n. p. Imboscarsi . porsi in agguato. Appiattarsi per offendere il ne- mico con inganno e vantaggio , non pure in un bosco ma in ogni luogo che possa occultarlo e nasconderlo. V. Se mbttre

EN EWBCSCADE.

SE MÈI.ER v. n. p. Mischiarsi, mescliiarsi, mescolarsi. Spingersi nelle fila del nemico per combattere corpo a corpo , slringen- doglisi addosso con molta risolutezza. Le due prime voci sono poetiche.

SEMELLE s. f. Suola, sola. Pezzo di legno che trovasi incerti affusti immediatamente sotto il pezzo, e s’alza e s'abbassa median- te una cerniera. Nel nostro modello si per assedio che per campagna non ve nò mica.

De coutcre , De calfaTage. Listone.

Stanno nel fondo della barca da ponti.

De mortier. Letto da mortaio. Si usa

po'mortai a suola ( mortiers a’flaqcf. ) del calibro da 12 , atteso la difficoltà di rimetterli in batteria dopo lo sparo.

ExTÈRiEiRK.SuoJfl.È uno di quei cor- renti sotto il fondo di una barca secondo la lunghezza, per garentirla dall'attrito.

SEMELLE s. f. Liscia. É uno dei due legni del sottaffusto su cui scorrono i mozzi delle ruote, e vi scorrevano i curri: fra noi diconsi cornmlf.

SEMELLE s. f. Panchetta. Quella parto del- l'antico affusto di piazza in cui scorreva la girella di bronzo.

SEMESTRE s. m. Semestre. Licenza che per sei mesi si concede a persone militari. Gli Svizzeri fra noi hanno i semestri di conge- do e con l’intero stipendio.

SE MESURER v. n. p. Cimentarsi, combat- tere. Mettersi alla pruova al cimento , fa- cendo sperimento delle proprie forze con- tro quelle del nemico.

SE METTRE A LA POURSUITE.flfel/ernt'n caccia.Farsi dietro al nemico che fogge per raggiungerlo e fargli danno.V.Poi rsc 1 vrk.

F.v armes. Mettersi o porsi in arme. Ap- prestarsi a combatterò, impugnar I' armi.

Ev désordre. Disordinarsi. Rompere

le ordinanze o per timore dell' inimico o per la difficoltà de'passi. V. Toirdillov- ner.

Ev EMBtsCADE. Porsi in agguato. Po- starsi in luogo ove il nemico abbia a pas- sare per coglierlo alla sprovveduta ed of- fenderlo. V. S' kmbcsqder.

Ev fcite. Concertini , volgersi , met- tersi in fuga , darsi alla fuga , mettersi in iscon/ìtla. Fuggire a rotta senz' ordine nè modo.

Ev garde. Mettersi, recarsi, poni,

stare in guardia. Prepararsi porsi o stare in difesa. V. Rkster ev carde.

Ev lOCE. Impostani. Porsi in alto di

sparare, spianando lo schioppo e ponendo- lo alla mira.

Socs les armes. Levarsi in ai-me , ed

anche Urani ad arme , metteni , ovvero porsi in arme. Correre allarmi, impugna- re le armi. V. Se mettre e.v armes.

Sur la défevsive. Metteni sulla di- fesa. Diccsi di esercito o di capitano che cessando dall'offendere il nemico si re- stringa insito vantaggioso per difendersi.

SEMEl'R s.m.Seminatore.Antico nome dato al compassatore (compassecr).

SEMONCE s. f. Chiamata. Comando che in tempo di guerra si fa ad un bastimento per farsi riconoscere.

SE MUTINER v.n. r. Ammutinarsi, abballi- narsi.involtarsi contro i propri capi, ricu- sando d'obbedire agli ordini. Y.Se révol- ter.

SÈNÉCHAL s.m. Siniscalco, senescalco. Di- gnità militare negli antichi eserciti fran- cesi.ed introdotta a Napoli dagli Angioini, ed oravi ancora il gran Siniscalco.

S' ENGAGER v. n. _ p. Assaggiarsi , mesco- larsi, azzuffarsi. È un mescolarsi alla leg- giera col nemico per farno saggio senza venire a battaglia.

S' ENGAGER v. n. p. Metteni al soldo ; tra noi ingaggiarsi ; e diccsi do' soldati che rimangono al sorvigio per altro dato tem- po. V. Entrer ad Service , Phevdre de

SERVICE.

SENTINE s. f. Sentina. È la parte interna più bassa della nave dove si raccoglie l'ac- qua che si eslrac con le trombe.

SENTINELLE s. f. Guardia , sentinella , ascolta. La quale vicn definita dal Grassi e dall'Albert! : soldato di fanteria colloca- to in armi alla guardia di un luogo per un tempo determinato. Ma anche il soldato di cavalleria può ben essere una sentinel- la , comunque a rigore dovrebbesi questa

by Google