Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/297

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

ten

— 293 —

TEK

Fermi:. Tener fermo. Star forte , non

muoversi dal posto, quantunque gravi sie- no i pericoli.

Garmson. Mantenere presidio. Tenero

soldati a guardia di una città o fortezza per la sua sicurezza cosi al di dentro co- me al di fuori.

La campagne. Tener la campagna , al- loggiar sulla campagna. Occupar la cam- pagna , in luogo di racchiudersi nelle for- tezze o di pigliare i quartieri.

Tétb. Tener fronte, far testa.Difender- si ed opporsi validamente al nemico , fa- cendogli incontro, opponendogli.

Sca pied. Intrattenere , tenere ad ordi- ne. sostenere in piedi. Fermareo trattenere soldati al proprio servizio. V. Entbetenib.

TENIR BON. Afferrare. Dicesi dell' ancora quando aggrappato bene il fondo, tien fer- ma la nave. V. Fremire.

TENIK Bit IDE. Tener briglia, o tenere la fcriylia.Modo di dire militare per fare alto, cioè arrestarsi , ed è proprio della caval- leria.

TENON s.m. Dente, maschio, dente interzo. Sporgimelo di metallo o legno per inserirlo in foro della stessa figura c grandezza del dente, siccome ne' diversi telai, in cui due hanno gl' incastri (mortises) e gli altri i maschi.

De baionette. Fermo della baionetta.

Nè veggo con quanta ragione l’abbia il Grassi denominato contromira.È un picco- lo parallelepipedo di ferro saldato sull’ e- stremo della canna.

De manokuvre, Bracciuolo, manicotto:

i nostri artefici il dicono tufolo , c noi lo chiamiamo perno di manovra.

TENTE s. f. Tenda. Tela che si distende so- pra una traversa sostenuta da due forti puntelli , o che cadendo verso terra si al- larga c si tende con cappii di cinghia o di corda fortemente raccomandati ad una fila di piuoli piantati intorno intorno. Fra noi sotto ogui tenda riparano quindici soldati, i quali sono invigilati da un sottuflìzialc. I Rumani le adoperavano di pelle , onde i modi di dire militari: Vitase decere svb peliibds , mese are set pelubvs , cioè incanutire in campo,scemare sotto le tende.

TENUE s. f. Montura , divisa. Ma è piut- tosto il nome collettivo di tutto ond' è co- perto il soldato da capo a piede. Pure la voce montura è una delle diciassette rim- proverate al Grassi , comcchè usata dal Magalotti.E noi franccscamente cd al tri in altre parti d'Italia diciamo grande o piccola tenuta , cui sarebbe preferibile grande o piccolo uniforme.

TÉRÉBINTHINE s. f. Trementina, tereben-

tina. Resina che cola dal terebinto ( tése - BiNTHE J. Liquore in consistenza di mele ch'esce per incisione dal terebinto, dal la- rice , dai pino, dall'abete, e da altre pian- te della stessa famiglia. Preserva i cor- pi, a cui siasene fatto un intonaco , e fa parto di fuochi artifiziati. Quella di Ve- nezia è la migliore e secondo il Biriuguccio dicesi tormentino.

TERPAN s. m. Falce. È una specie di falce con manico ond usano i Turchi alla guerra.

TERRAIN , TERRE1N s. m. Terreno. E si adopera militarmente per indicare il luogo stesso ove si combatte , pei quale sareb- bero preferibili le voci campo , piazza. V. Carbeau , Piace.

A’ pente. Terreno repente.

Ahéneux. Terreno arenoso.

Bas. Terreno basso.

Boise. Terreno boschivo, boscoso , im- boschito.

Bocrbecx. Terreno pantanoso.

Bruyère , Breyéreux, Inculte. Ter- reno incolto.

Rcissoxneux. Terreno cespuglioso.

Coupé. Terreno impedito , tagliato,

frastagliato, interciso.

Cultivé. Terreno coltivato.

Dépolillé. Terreno nudo.

Difficile a’ monter. Terreno erto.

Dir. Terreno duro.

Ègal , Plat. Terreno piano.

Èlevé. Terreno alto.

Fan'geci. Terreno fangoso.

Ferme. Terreno fermo.

Carni d'arbres. Terreno arborato.

GLISSANT. Terreno sdrucciolo.

Graveleux. Terreno ghiaioso.

Humide. Terreno umido.

Inègal. Terreno diseguale.

Maigre. Grillaia. Luogo sterile , forse

da grilli solamente.

Maigre et pierreux. Calestro. Terre- no magro e sassoso.

Maniable. Terreno trattabile.

Marécageux. Terreno paludoso.

Monteux. Terreno montuoso.

Mog. Terreno molle.

Pierreux. Terreno sassoso , pietroso ,

petroso.

Raboteux. Terreno sabbionoso.

—— SpONGIEUX. Terreno spongioso.

Usi. Terreno liscio.

TEKKASSER v. a. Terrapienare. Alzar ter- rapieni , fortificare con terrapieni. Poi at- terrare o stramazzare in altro significato.

TERRE .V MOULER. Terra da forme. o da formare. Mistura d'argilla , di rena , o di stallatico di cavallo (che noi non poniamo) in date proporzioni, c inumidita con acqua.

Digitized by Google