Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/378

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
 COL — 374 — COU 

-Paturon. Pasturale, ed anche impastura. Dove legansi le pastoie, cioè al disotto del nodello.

-Quartiers. Quarti. Parti del piede laterali dell' unghione.

-Sabot. Unghione: fra noi muraglia dell' unghia ed anche parete.

-Seime, Fourchette. Fettone ovvero forchetta

CHEVRETTE SIMPLE. s. f. Scaletta. Piccola macchina da sellevar pesi , fatta da due travi verticali, piantati sur un tavolone , forato da vari buchi, entro i quali passa una grossa chiavarda di ferro. In Toscana capretta.

CHICOT s. m. Toppo , ceppata , ceppaia.

CITADELLE s. f. Cittadella, rocca, fortezza.

CIVIERE À RIDELLES. Barella a ridoli.

CIVIÈRE À LUNETTES. Barella ad occhioni, ovvero a lunette.

CLAIE s. f. Cola , e fra noi grata. Serve in artiglieria per farvi passare le pietre salnitrose , ed è anche magistero necessario a’ fabbricatori.

CLAIRON s. m. Cennamella , tromba, chiarina. Antico strumento da fiato adoperato nelle fazioni militari. Oggi è l’istrumento che usano le compagnie de' cacciatori , da noi chiamato cornetta.

CLAMEAU s. m. Rampone , arpese , grappa ed in Toscana rampicone.

CLAYONNEUR s. m. Graticciatore , panieraio.

CLAYONNAGE s. m. Graticciato. Il quale vocabolo non è ne' Dizionari della lingua , ma ne’ libri francesi d’ingegneria militare spesse volte si trova graticciata. Riparo costrutto con graticci. Ed anche è l' atto d’intrecciare i rami, o nel fare i graticci, o nel comporre i gabbioni.

CLOCHER UN FER. Suonar un ferro.Il soldato di cavalleria dee tosto uscir dalle righe allorquando sente in tal modo muoversi il ferro.

CLEF DE LA POSITION. Chiave della posizione.

CLOU D'ÉPINGLE. Cassetta , cofanetto , cassettino da ramparo.

COFFRET DE REMPART. Punta di Parigi. Così fra noi chiamansi questi chiodetti i quali si hanno lo stelo cilindrico. Ed allorquando il diametro di questo rendesi abbastanza grande insino a quattro linee , e la punta termina a cuneo . i Francesi lo chiamano rondelet, e noi potremmo dirlo chiodo tondino.

COGNÉE DE CHARRON. Scure da carradore: fra noi ascia a piedi ed anche cognarda.

COLOMBE À JOINDRE. Pialla a cavalletto.

COLONNE DOUBLE. Doppia colonna. La
quale è più accomodata a passare con prestezza e con maggior sicurtà da una posizione o da un ordine all' altro.

COMANDER v. a. Dominare, battere, signoreggiare , soprastare , dominare , baliare , con Macchiavelli scoprire.

COMPAGNIE DE PIONNIERS. Compagnia di pionieri , o meglio di picconieri.

COMPRESSION s. f. Compressione. Una delle prime quattro operazioni per le quali si ha il composto della polvere.

CONE DE LA CHEMINÉE. Colonnino. Parte di un acciarino alla fulminante.

CONNÉSTABLE, CONNÉTABLE s. m. Conestabile, contestabile, conettabole, contestabole. Voce solenne del XIV e XV secolo, dal latino comes stabali , cioè conte della stalla, che è a dire grande scudiero.

CONSCRIPTION s. f. Coscrizione, descrizione: deletto degli antichi Romani. Il quale vocabolo è definito da Machiavelli per bocca di Fabrizio Colonna: torre i migliori d‘una provincia.

CONTRE-ESCARPE s. f. Controscarpa. La scarpa del fosso verso la campagna , cioè a rincontro delle mura. Il Maggi la chiama controfosso.

CONTREFORT s. m. Contrafforte , sprone, pilastro, barbacane. Gli antaridi o erismi di Vitruvio.

CORRIDOR s. m. Androne, corridoio, andata. Passaggio che dal piano della fortezza mette alla porticciuola. Antico nome della strada c0perta. V.Passge.

COUCHE DU FUSIL. Gota del calcio. Parte della cassa in pendenza fra il vitone ed il calciolo. V.Fusil.

COUILLARD s. m. Mangano , tortorella. I Francesi avevansi di queste macchine ai tempi che scriveva Cristina da Pizzano.

COULEVRINIER s. m. Colubrinaio, e fu anche così detto l’archibugiere.

COULER À LA POCHE. Gettare, o meglio colare con borsa.

COULER EN GUEUSE. Colare, e qui preferirei gettare in pani.

COUP DE MAIN. Soprassalto , battaglia di mano , fatto di prima assalto. Nè parmi riprovevole la frase battaglia di mano , quando il capitano Castriotto, descrivendo la sua patria Urbino dice: « le sue muraglie sono accomodate di sorte et in luoghi tanto discommodi che per battaglia » di mano sono sicurissime.

COUPE-GORGE s. f. Scannagola, strozzatoio. Quella specie di stretti i quali possono facilmente essere girati, ed ove un esercito può in seguito trovarsi circondato , e da ultimo preso.

COURONNER v. a. Coronare. Guernire con